Mondiale U19 Maschile. Italia tra le prime otto, battuta la Rep. Dominicana 82-73 (Severini 21). Venerdì i Quarti contro gli USA (orario da definire)

01.07.2015 19:29 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 776 volte
Fonte: fip
Mondiale U19 Maschile. Italia tra le prime otto, battuta la Rep. Dominicana 82-73 (Severini 21). Venerdì i Quarti contro gli USA (orario da definire)

Italia tra le prime otto al mondo. Al Mondiale Under 19 Maschile in corso di svolgimento a Heraklion, sull'isola di Creta in Grecia, gli Azzurri allenati da Andrea Capobianco hanno battuto negli Ottavi di Finale la
Repubblica Dominicana 82-73. Il miglior realizzatore azzurro è stato Luca Severini con 21 punti (7 rimbalzi); in doppia cifra anche Ion Lupusor con 15, Diego Flaccadori con 14 (8 assist) e Martino Mastellari con 13.

"Oggi abbiamo giocato due primi quarti quasi perfetti - ha commentato Andrea Capobianco, allenatore della Nazionale U19 - costringendo la Repubblica Dominicana, che contro Grecia e Serbia aveva dimostrato tutta la sua forza, a tener basso il ritmo di gioco. Dopo un buon terzo quarto, i dominicani sono cresciuti sfruttando il proprio atletismo e la propria capacità di 1 contro 1. Arrivare tra le prime otto del mondo è motivo di orgoglio per tutto il movimento e per tutti gli addetti ai lavori: io sono soddisfatto perché i ragazzi stanno provando a superarsi giorno dopo giorno. Questi giocatori stanno dimostrando di meritare di giocare in Serie A, ma per la loro crescita è importante anche continuare a giocare nel Campionato Under 20 in cui possono essere seguiti in modo costante. Nei Quarti affronteremo probabilmente la squadra che punta dritta all'Oro, Gli USA. Scenderemo in campo consapevoli della forza dei nostri avversari, ma con la voglia di ottenere un grande risultato ".

Era dal 1991 che l'Italia non arrivava tra le prime otto in un Mondiale Under 19 Maschile (nel Mondiale U22 del 1993 l'Italia arrivò invece quarta): in quell'occasione, nel Mondiale giocato ad Edmonton (Canada), gli Azzurri guidati da Mario Blasone in panchina vinsero l'Argento perdendo in Finale contro gli USA. Con la vittoria sulla Repubblica Domenicana Andrea Capobianco diventa ineve l'allenatore italiano che ha vinto più partite in un Mondiale Giovanile, otto tra Mondiale U17 di Dubai nel 2014 e Mondiale U19 a Creta.

Nei Quarti di Finale, in programma venerdì 3 luglio (orario da definire), gli Azzurri affronteranno gli USA, che negli Ottavi di Finale hanno battuto l'Argentina 93-45.


Italia-Rep. Dominicana 82-73 (18-17, 39-24, 67-51)
Italia: Costa 2 (0/2, 0/1), Della Rosa 3 (0/1, 1/2), Severini 21 (7/9, 0/1), Lupusor 15 (6/10, 1/2), Mastellari 13 (1/1, 3/6), Picarelli 9 (2/4, 1/1), La Torre ne, Cacace 5 (1/1, 1/2), Flaccadori 14 (4/6, 0/3), Lucarelli ne, Ruiu (0/3 da tre), Totè ne.
Rep. Dominicana: Flores 3 (0/6, 1/5), Matos (0/1, 0/1), Polanco ne, Montero 7 (2/6, 0/1), Duran (0/1), Perez 2 (0/1), Feliz 28 (10/18, 1/3), Rodriguez 13 (6/8), Araujo 16 (5/14, 0/1), Valera 4 (2/5), Pena ne, Nunez ne.


Risultati
Ottavi di Finale
Italia-Rep. Dominicana 82-73

Girone C
1^ giornata
ITALIA-Tunisia 89-62
Canada-Australia 74-71

2^ giornata
Italia-Austalia 69-67
Canada-Tunisia 93-36

3^ giornata
Canada-Italia 78-54
Tunisia-Australia 64-93

Classifica
Canada 6 (3-0)
Italia 4 (2-1)
Australia 2 (1-2)
Tunisia 0 (0-3)


I tabellini degli Azzurri
Italia-Rep. Dominicana 82-73 (18-17, 39-24, 67-51)
Italia: Costa 2 (0/2, 0/1), Della Rosa 3 (0/1, 1/2), Severini 21 (7/9, 0/1), Lupusor 15 (6/10, 1/2), Mastellari 13 (1/1, 3/6), Picarelli 9 (2/4, 1/1), La Torre ne, Cacace 5 (1/1, 1/2), Flaccadori 14 (4/6, 0/3), Lucarelli ne, Ruiu (0/3 da tre), Totè ne.
Rep. Dominicana: Flores 3 (0/6, 1/5), Matos (0/1, 0/1), Polanco ne, Montero 7 (2/6, 0/1), Duran (0/1), Perez 2 (0/1), Feliz 28 (10/18, 1/3), Rodriguez 13 (6/8), Araujo 16 (5/14, 0/1), Valera 4 (2/5), Pena ne, Nunez ne.

Italia-Tunisia 89-62 (23-15, 51-31, 70-45)
Italia: Costa 3 (1/2, 0/2), Della Rosa 3 (1/3 da tre), Severini 3 (1/2), Lupusor 7 (2/3, 1/2), Mastellari 11 (1/3, 3/9), Picarelli 5 (1/2, 1/3), La Torre 5 (1/2, 1/3), Cacace 1 (0/2, 0/3), Flaccadori 21 (5/9, 3/6), Lucarelli 5
(2/3), Ruiu 11 (4/6, 1/3), Totè 14 (7/9).
Tunisia: Aouichi 2 (1/1), Methnani 2 (0/2, 0/1), Gannouni 17 (4/9, 1/3), Bhouri (0/1 da tre), Dhif 14 (3/5, 0/2), Jawadi 4 (2/5, 0/2), Rassil 3 (1/3, 0/1), Hajri 4 (0/2 da tre), Addami 4 (2/4), Saidani 6 (2/4), Ben
Makhlouf 4 (2/2, 0/2), Guebellaoui 2 (1/4, 0/1).

Italia-Australia 69-67 (22-16, 37-29, 48-50)
Italia: Costa 2 (1/2), Della Rosa 6 (2/7, 1/1), Severini 9 (2/7, 1/1), Lupusor 13 (0/2, 3/7), Mastellari 6 (0/1, 2/3), Picarelli 2 (1/3, 0/2), La Torre (0/2), Cacace 2 (1/2, 0/2), Flaccadori 23 (6/16, 3/6), Lucarelli 3 (0/1,
1/1), Ruiu (0/1 da tre), Totè 3 (1/2).
Australia: Vasiljevic 16 (4/8, 2/5), Glover, Krebs 2 (1/2, 0/2), Wilson 4 (2/6, 0/1), Blagojevic (0/1 da tre), McDowell-White 4 (1/6, 0/2), White 7 (2/5), Clark 6 (1/2, 1/2), Mcveigh 18 (8/14), Hunter 4 (2/4), Gak 4
(2/4), Mckay 2 (1/4).

Italia-Canada 54-78 (23-28, 30-35, 41-58)
Italia: Costa (0/1, 0/4), Della Rosa (0/2 da tre), Severini 6 (3/7), Lupusor 12 (2/6, 1/4), Mastellari 7 (2/2, 1/4), Picarelli 3 (0/2, 1/4), La Torre 3 (1/7, 0/5), Cacace 2 (0/1), Flaccadori 13 (2/4, 1/6), Lucarelli 2 (1/2),
Ruiu (2/5), Totè 3 (1/4, 0/1).
Canada: Henry (0/1, 0/2), Urquhart ne, Kigab 4 (1/1, 0/1), Poyser 13 (2/5, 2/4), Clarke 2 (1/3), Brooks 8 (2/8, 1/1), Provo (0/1 da tre), Johnson 12 (0/1, 3/6), Jackson 16 (6/11, 1/4), Egi 8 (3/7), Cohee 9 (2/4, 1/2),
Neufeld 6 (2/2).


Gli Azzurri
Cacace Alberto (96, 196, A, Stella Azzurra Roma)
Costa Valerio (97, 185, Pm, Assigeco Casalpusterlengo)
Della Rosa Gianluca (96, 185, Pm, Giorgio Tesi Group Pistoia)
Flaccadori Diego (96, 193, G, Dolomiti Energia S.P.A. Trento)
La Torre Andrea (97, 202, A, Stella Azzurra Roma)
Lucarelli Jacopo (96, 195, G, Cfg don Bosco Livorno)
Lupusor Ion (96, 200, A, Viola Reggio Calabria)
Mastellari Martino (96, 193, G, Giorgio Tesi Group Pistoia)
Picarelli Andrea Gennaro (96, 192, G, Dolomiti Energia S.P.A. Trento)
Ruiu Eric (96, 199, A, Novipiu Casale Monferrato)
Severini Luca (96, 202, A/C, Giorgio Tesi Group Pistoia)
Toté Leonardo (97, 205, A/C, Umana Reyer Venezia Mestre)

Staff
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente Allenatore: Maurizio Lasi
Assistente Allenatore: Giuseppe Di Paolo
Preparatore Fisico: Carlo Voltolini
Medico: Guido Marcangeli
Massofisioterapista: Gianluca Bernardini
Capo Delegazione: Roberto Premier
Capo Area P.O. e Alto Livello: Claudio Silvestri
Funzionario Fip: Pietro Pietrazzini