L’Angola vuole il trono di FIBA AfroBasket, parola di Cipriano

28.01.2017 13:30 di Simone Sperduto  articolo letto 202 volte
Fonte: FIBA
L’Angola vuole il trono di FIBA AfroBasket, parola di Cipriano

Olimpo Cipriano è l’uomo simbolo della nazionale angolana di basket. Ha partecipato a quattro FIBA AfroBasket vincendo sempre l’oro. Nel 2011 è rimasto fuori rosa e l’Angola ha chiuso al secondo posto. Due anni fa in Tunisia non ha giocato a causa di un infortunio alla mano sinistra e l’Angola ha perso in finale contro la Nigeria.  

Il FIBA AfroBasket 2017 sarà a Brazzaville in Agosto e Cipriano ha detto a FIBA.com: "Se dovessi essere convocato, mi farò trovare pronto e darò il tutto per tutto. La mia passione per la nazionale è sempre la stessa. "

Una delle più grandi prestazioni di Cipriano con la maglia della nazionale è stata nella sfida contro la Germania di Dirk Nowitzki ai mondiali FIBA del 2006 di Giappone 2006. La Germania vince 108-103 dopo tre overtime, con 33 punti di Cipriano e 47 del tedesco.

"Ho sfidato alcuni dei giocatori più forti al mondo e ho imparato molto da loro. Giocare per l’Angola mi aiuta molto visto che disputiamo tante gare a livello internazionale. Affrontare avversari che hanno molta esperienza mi permette di imparare” ha commentato l’atleta angolano in forza al Recreativo do Libolo.

"L’Angola andrà a Brazzaville per riprendersi il trono di Campione d’Africa” ha assicurato Cipriano.

Nonostante il ranking veda l’Angola tra le prime tre nazionali d’Africa ci sarà da affrontare le qualificazioni della Zona 6 prima di poter staccare il biglietto per il Congo, dove si disputerà FIBA AfroBasket 2017.