La Germania parte con il piede giusto nella Trentino Cup 2015

Battuta l'Austria nella gara di esordio della prima competizione in vista dell'Europeo
30.07.2015 19:50 di Alessandro Luigi Maggi  articolo letto 909 volte
La Germania parte con il piede giusto nella Trentino Cup 2015

Ridimensionata come l'Italia dalle assenze Nba (Dirk Nowitzki su tutti) la Germania supera l'Austria nella gara di apertura della Trentino Cup 2015. Una prima sgambata senza grandi indicazioni per il team di Chris Fleming, che paga solo nel primo quarto l'aggressività degli uomini di Wener Sallomon. I biancorossi partono infatti forte con un buon 8-2 frutto di aggressività difensiva e della precisione al tiro di Thomas Schreiner, ma ai tedeschi basta passare a comprimari di qualità come l'Ncaa Modo Lo per chiudere avanti la prima frazione sul 15-13. Inizio di qualità per i secondi dieci minuti, con Robin Benzing e Joahnnes Voigtmann a dettare ritmi e tempi, mentre l'Austria non trova più il tiro da fuori e vive solo con interessanti tagli interni dei lunghi. Il copione si compone nel terzo quarto nonostante le 18 palle perse degli uomini di Fleming, che allungano sino al +12 risolutivo. Si chiude 64-52 con gli undici tedeschi utilizzati tutti a segno, ma in doppia cifra ci vanno solo gli austriaci Thomas Schreiner e Jozo Rados.

 

GERMANIA-AUSTRIA 64-52

Germania Schaffartzik 9, Benzing 9, Voigtmann 8 (11r)

Austria Schreiner 12, Rados 11, Murati 8