Italia - Torneo di Mulhouse, domani alle ore 20.45 Azzurre in campo contro la Francia

08.06.2017 18:31 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 233 volte
Italia - Torneo di Mulhouse, domani alle ore 20.45 Azzurre in campo contro la Francia

La Nazionale Femminile è arrivata in tarda mattinata a Mulhouse, dove domani affronterà la Francia alle ore 20.45 nel primo impegno del triangolare che vede in campo anche la Spagna, nostra avversaria sabato alle ore 17.00.

Si tratta dell’ultimo test prima dell’EuroBasket Women 2017, in programma dal 16 al 25 giugno in Repubblica Ceca. Domenica 10 si torna all’Acqua Acetosa per gli ultimi giorni di allenamento, poi gli ultimi tagli e la partenza per Hradec Kralove, dove il 16 giugno le Azzurre esordiranno contro la Bielorussia alle ore 12.30. Le altre squadre del girone B sono Turchia e Slovacchia.
 

In Francia sono volate 14 atlete: nella serata di ieri, infatti, Marzia Tagliamento, Giulia Gatti e Martina Sandri sono state autorizzate a lasciare il raduno dell’Acqua Acetosa.

 

“Proseguiamo nel nostro cammino verso l’Europeo – ha detto Andrea Capobianco – con un torneo di altissimo livello. Nella mia carriera ho sempre cercato di studiare i migliori, di confrontarmi con loro per carpire qualche segreto. Domani sfidiamo una delle squadre più forti del mondo, un gruppo costruito per vincere l’Europeo. Sappiamo che ci attende un impegno durissimo ma lo affronteremo a testa alta. Col massimo rispetto verso la Francia, lo stesso rispetto che chiediamo alle squadre che affronteranno l’Italia. Ringrazio le ragazze che ci hanno salutato ieri sera perché hanno avuto un atteggiamento straordinario, loro insieme alle Azzurre che sono ancora in raduno. In questo gruppo il talento individuale viene sempre messo al servizio della squadra”.

 

Le Azzurre affrontano domani una delle squadre più titolate e forti del mondo, la Francia è ormai da decenni saldamente ai vertici della pallacanestro femminile. Nel 2009 a Riga le transalpine hanno vinto l’Europeo e poi nelle ultime tre edizioni sono sempre finite sul podio (Bronzo nel 2011, Argento nel 2013 e nel 2015 a Budapest).

 

La leader è ancora e sempre Celine Dumerc, playmaker e faro della Francia che chiuderà la propria attività agonistica proprio al termine dell’EuroBasket Women 2017, pochi giorni dopo essere diventata la giocatrice col record di presenze in maglia Bleus (255). Ma tante sono le giocatrici di alto livello, con un continuo ricambio garantito dalle Nazionali Giovanili. 

Le Azzurre sono tutte in buone condizioni fisiche, coach Capobianco e il suo staff tecnico decideranno le 12 Azzurre da mandare in campo con la Francia solo dopo l’allenamento di domani mattina. 

 

LE AZZURRE
Martina Bestagno (’90, 1.89, C, Famila Schio)
Sabrina Cinili (’89, 1.91, A, Saces Mapei Napoli) 
Chiara Consolini (’88, 1.85, G, Passalacqua Ragusa)
Martina Crippa (’89, 1.78, G/A, Gesam Lucca)
Valeria De Pretto (’91, 1.85, A, Cestistica Spezzina)
Francesca Dotto (’93, 1.70, P, Gesam Lucca)
Alessandra Formica (’93, 1.89, C, Passalacqua Ragusa)
Gaia Gorini (’92, 1.81, P/G, Passalacqua Ragusa)
Laura Macchi (’79, 1.88, A, Famila Schio)
Raffaella Masciadri (’80, 1.85, G-A, Famila Schio)
Elisa Penna (’95, 1.90, A, Wake Forest University)
Kathrin Ress (’85, 1.93, C, Famila Schio)
Giorgia Sottana (’88, 1.75, P-G, Famila Schio)
Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, A, Famila Schio) 
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistenti: Giovanni Lucchesi, Antonio Bocchino

IL TORNEO DI MULHOUSE
9 giugno
Ore 20.45 Francia-Italia

10 giugno
Ore 17.00 Italia-Spagna

 

11 giugno
Ore 17.00 Francia-Spagna