Italia - Nazionale Femminile, domani a Lucca amichevole con le straniere di A1

03.10.2016 22:04 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 169 volte
Italia - Nazionale Femminile, domani a Lucca amichevole con le straniere di A1


Domani alle ore 16.30 il Palatagliate di Lucca ospita l’ultimo impegno della Nazionale Femminile prima delle ultime due partite degli EuroBasket Women 2017 Qualifiers. Le Azzurre affrontano una selezione di straniere delle squadre di Serie A1 (diretta streaming su www.fip.it a partire dalle 16.25) sullo stesso parquet che le vedrà impegnate il 19 novembre contro la Gran Bretagna nella partita decisiva per la qualificazione al Campionato Europeo. 
 
Le Azzurre hanno infatti vinto le prime quattro partite del gruppo C e ora, superando le britanniche, si assicurerebbero l’accesso all’Europeo e la certezza del primo posto del girone. Ultima partita il 23 novembre, in casa del Montenegro. Passano le prime di ogni gruppo e sei delle migliori seconde. 
 
Il raduno della squadra di Andrea Capobianco è iniziato questa mattina, a conclusione dell’Opening Day che ha avviato il campionato di A1 Femminile: doppia seduta di allenamento oggi, domani l’amichevole e poi il rompete le righe fino a novembre.
 
“Due giorni preziosi - ha spiegato coach Capobianco - perché era importante ritrovarsi per rinfrescare i nostri concetti di gioco e per fissare nuovamente il nostro obiettivo al 19 novembre. Nelle ragazze ho ritrovato l’entusiasmo che ha contraddistinto tutti i raduni dello scorso anno, contro la Gran Bretagna dovremo farci trovare pronti e per questo motivo abbiamo condiviso le cose da fare per arrivare al 100% al giorno più importante. Conto molto anche sull’entusiasmo del pubblico di Lucca, che come quello di Schio ci ha sempre sostenuto con grande partecipazione. La partita con la Gran Bretagna sarà dura, sono certo che il supporto del Palatagliate ci aiuterà nei momenti di difficoltà”. 
 
Italia-Selezione Lega Femminile (PalaTagliate di Lucca, ore 16.30, diretta streaming su www.fip.it)
ITALIA
Martina Bestagno (’90, 1.89, centro, Famila Schio)
Sabrina Cinili (’89, 1.91, ala, Dike Basket Napoli)
Chiara Consolini (’88, 1.85, guardia, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Emily Rose Correal (’90, 1.90, centro, Castel Carugate)
Martina Crippa (’89, 1.78, guardia-ala, Gesam Gas Lucca)
Francesca Dotto (’93, 1.70, playmaker, Gesam Gas Lucca)
Marcella Filippi (’85, 1.86, ala, Fila S. Martino di Lupari)
Alessandra Formica (’93, 1.89, centro, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Giulia Gatti (’89, 1.68, playmaker, Famila Schio)
Gaia Gorini (’92, 1.81, playmaker, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Raffaella Masciadri (’80, 1.85, ala, Famila Schio)
Kathrin Ress (’85, 1.93, centro, Famila Schio)
Martina Sandri (’88, 1.84, ala, Umana Reyer Venezia Mestre)
Giorgia Sottana (’88, 1.75, guardia, Famila Schio)
Laura Spreafico (’91, 1.80, ala, Passalacqua Spedizioni Ragusa)
Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, ala, Famila Schio)
Coach: Andrea Capobianco
Assistenti: Antonio Bocchino, Giovanni Lucchesi
 
Selezione LBF
Julie Vanloo (Virtus Eirene Ragusa)
Brittany Hrynko (Spezzina LaSpezia)
Jolene Anderson (Famila Schio)
Brooque Williams (Minibasket Battipaglia)
Megan Mahoney (S.Martino di Lupari)
Amber Stokes (Broni)
Ashley Bruner (Torino)
Amber Orrange (Vigarano)
Jillian Harmon (Le Mura Lucca)
Marie Ruzickova (Venezia)
Kierra Mallard (Umbertide)
Coach: Mirco Diamanti