Italia - Mondiale U19, sabato a Il Cairo esordio con l'Angola

30.06.2017 00:43 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 506 volte
Italia - Mondiale U19, sabato a Il Cairo esordio con l'Angola

Parte domani l’avventura della Nazionale Under 19 che dall’1 al 9 luglio gioca a Cairo (Egitto) il Campionato Mondiale di categoria. Gli Azzurri saranno allenati da Andrea Capobianco, che a distanza di qualche giorno dalla conclusione dell’EuroBasket Women 2017, è pronto per un’altra competizione importantissima. L’Italia esordirà sabato sera con l’Angola alle ore 20.30, il giorno dopo si torna in campo per affrontare l’Iran: il 4 luglio ultimo impegno del girone contro gli Stati Uniti.

“Negli ultimi due giorni - ha spiegato Capobianco - sono rientrati tutti i ragazzi che hanno sostenuto l’esame di Maturità. Ho trovato il solito gruppo che non si tira mai indietro di fronte alle difficoltà: conosco questo nucleo di giocatori da qualche anno, li ho allenati io quando hanno giocato il Trofeo dell’Amicizia, torneo riservato agli Under 15. La preparazione è stata breve: alcuni Azzurri erano impegnati con le proprie squadre di club, abbiamo alcune assenze importanti ma vogliamo a provare su tutti i palloni, partita dopo partita. Le avversità devono rappresentare una spinta maggiore per noi: con questa squadra siamo arrivati terzi a Mannheim, dopo aver perso all’overtime la semifinale con la Serbia, e terzi all’ultimo Europeo Under 18. Il Mondiale è un sogno, anche i ragazzi sanno bene che queste competizioni si giocano raramente. Abbiamo meritato di giocare una competizione con le migliori 16 squadre del mondo, ora dobbiamo dimostrare di meritare questo livello. Parliamo con l’Angola, squadra che ha una grande energia e una potenzialità atletica impressionante. Ci attende subito una partita complicata ma come ho detto anche oggi ai ragazzi tutte le difficoltà che abbiamo avuto devono essere una spinta a giocare con maggiore aggressività e concentrazione”.

GLI AZZURRI
Michele Antelli (1998, 181, Pm, Reyer Venezia Mestre)
Lorenzo Bucarelli (1998, 195, A, Mens Sana Basket 1871)
Guglielmo Caruso (1999, 205, A/C, Pall. Moncalieri S. Mauro)
Davide Denegri (1998, 184, Pm, As Junior Libertas)
Federico Massone (1998, 185, G, Pall. Biella)
Andrea Mezzanotte (1998, 205, A, Blu Basket 1971)
David Albright Okeke (1998, 202, A, College Basketball)
Tommaso Oxilia (1998, 198, A, Virtus Bologna)
Alessandro Pajola (1998, 192, Pm, Virtus Bologna)
Lorenzo Penna (1998, 177, Pm, Virtus Bologna)
Alessandro Simioni (1998, 203, C, Reyer Venezia Mestre)
Riccardo Visconti (1998, 190, G, Reyer Venezia Mestre)

Staff:
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente Allenatore: Massimo Galli
Assistente Allenatore: Fabrizio Ambrassa
Preparatore Fisico: Paolo Guderzo
Medico: Guido Marcangeli
Fisioterapista: Francesco Ferri
Capo delegazione: Bruno Perra
Funzionario delegato: Paolo Leone 335.1296689

Solo 12 giocatori parteciperanno al Campionato Mondiale

1 luglio
Ore 20:30 Angola-Italia

2 luglio
Ore 20:00 Italia-Iran

4 luglio
Ore 16.00 Italia-Stati Uniti

5-9 luglio
Seconda fase