Italia - EuroBasket Women 2019, esordio delle Azzurre il 27 giugno alle 18.30 contro la Turchia

13.03.2019 16:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 220 volte
Italia - EuroBasket Women 2019, esordio delle Azzurre il 27 giugno alle 18.30 contro la Turchia

Nei giorni scorsi FIBA ha aperto la vendita dei biglietti per le partite dei due gironi dell'EuroBasket Women 2019 (27 giugno-7 luglio) che si giocheranno in Serbia. I tagliandi possono essere acquistati a questo indirizzo (portal.tickets.rs/event/category/sport-5) e i prezzi variano dai 5 agli 8 euro per entrambi le partite.

L'Italia disputa le tre partite del girone di Niš alle ore 18.30: il 27 l'esordio con la Turchia, il 28 la sfida all'Ungheria e il 30 quella alla Slovenia. Le prime classificate dei 4 gironi accedono ai Quarti di Finale, seconde e terze incrociano per guadagnarsi un posto tra le prime otto. L'Italia nello specifico incrocia il girone D (Serbia, Russia, Belgio, Bielorussia), quello che si gioca a Zrenjanin.

Tutta la fase finale, dal 4 luglio, sarà ospitata dalla Stark Arena di Belgrado (18.000 posti). Le prime sei squadre dell'EuroBasket Women si qualificano per il FIBA Women's Olympic Qualifying Tournaments 2020, il torneo pre-olimpico che si giocherà a febbraio 2020.

Niš è la seconda città più popolosa della Serbia, conta 280.000 abitanti ed è a 3 ore di automobile da Belgrado. Le partite si giocheranno allo Sport Complex Cair (goo.gl/maps/C1AptokGTb52), impianto che può ospitare 3.500 spettatori. Niš è facilmente raggiungibile dall'Italia attraverso dei voli low-cost in partenza dall'aeroporto di Orio al Serio. Il raduno della Nazionale Femminile in preparazione all'EuroBasket Women inizierà il 23 maggio.

Il calendario delle Azzurre

27 giugno Italia-Turchia             (ore 18.30)

28 giugno Italia-Ungheria          (ore 18.30)

30 giugno Italia-Slovenia           (ore 18.30)

2 luglio

Spareggio (Belgrado, Stark Arena)

4 luglio

Quarti di Finale

6 luglio

Semifinali

7 luglio

Finali

Girone A

Gran Bretagna, Lettonia, Spagna, Ucraina

Girone B

Francia, Montenegro, Repubblica Ceca, Svezia

Girone C

ITALIA, Slovenia, Turchia, Ungheria

Girone D

Belgio, Bielorussia, Russia, Serbia