Italia - Danilo Gallinari pensa a un Eurobasket 2017 senza di lui

05.04.2017 11:30 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2069 volte
Italia - Danilo Gallinari pensa a un Eurobasket 2017 senza di lui

Gestione del fisico e infortuni, player option con Denver, free agent anticipata. Quella di Danilo Gallinari, lo sappiamo tutti da tempo, non sarà un'estate facile e senza impegni, anzi. Per questo dopo aver passato un inverno in cui la maglia azzurra per Eurobasket 2017 sembrava irrinunciabile, è arrivata - di sorpresa per il grande pubblico, in maniera più soft per il tecnico della Nazionale Ettore Messina che sarebbe in contatto continuo con il power forward - la novità che Danilo potrebbe rinunciare alla manifestazione estiva.

Sarebbe un peccato: anche i numeri dicono che questa è la miglior stagione della sua carriera NBA e che Danilo per minuti giocati e rendimento statistico è il numero uno di Denver anche con l'esplosione di Nikol Jokic. Le sua cifre parlano di 17,7 punti a partita (15,3 nei precedenti sette anni tra New York e Denver), poi percentuale totale tiro 43,9% (41,9%) e 3 punti 38,5% (36,9%), quindi liberi 90,2% (86,2%), rimbalzi 5,1 (4,7) e assist (1,9).

L'opinione di Gallinari è stata raccolta da Roberto Zanni inviato del Corriere dello Sport a Miami, dopo la vittoria con 29 punti segnati e un faccia a faccia col possibile avversario di settembre Goran Dragic: "Adesso per me non è il momento di decidere se potrò accettare la convocazione azzurra oppure no. Ci dovrò pensare più avanti, con calma, riflettendoci. Se il fisico me lo permetterà sarò presente, ma prima bisogna innanzi tutto vedere come si concluderà la stagione, valutare un paio di cose e poi decidere. Certo è che sarebbe sempre bello partecipare a un altro Europeo", tanta diplomazia, prendiamolo come un auspicio per vederlo in campo.