Italia - Consiglio federale FIP. Interviene il presidente CONI Malagò

27.01.2017 14:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 224 volte
Italia - Consiglio federale FIP. Interviene il presidente CONI Malagò

Si è tenuto a Roma (Sala Giunta CONI, Foro Italico) il Consiglio federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci. Al Consiglio hanno partecipato il presidente CONI Giovanni Malagò, accompagnato dal segretario generale Roberto Fabbricini e dal responsabile comunicazione Danilo di Tommaso.

Il presidente Malagò ha salutato i componenti del nuovo Consiglio federale e confermato la convergenza di vedute sui temi degli atleti italiani, dell’impiantistica e sull’eleggibilità dei giocatori italiani. Il presidente Malagò si è complimentato con il Consiglio per la compattezza mostrata nella recente Assemblea Generale che può condurre nei prossimi 4 anni al raggiungimento di importanti risultati.

Vicepresidente
Il consigliere Mara Invernizzi è stata nominata vicepresidente della FIP. E’ il secondo vicepresidente della FIP insieme a Gaetano Laguardia (vicario)

Promozioni in serie A1. L’intendimento della FIP
Il Consiglio federale ritiene di rendere concrete le iniziative volte a dare sostanza a ciò che da anni viene lamentato.
Il Campionato di serie A2 è stato capace in questi anni di consolidarsi sia tecnicamente sia finanziariamente, con ben 32 club partecipanti, fra cui alcuni particolarmente blasonati nonché dotati di impianti all’altezza. Pertanto, nella convinzione che il dato economico debba comunque essere contemperato con quello sportivo per sviluppare il maggiore interesse possibile nelle nostre competizioni, il Consiglio federale ha ritenuto di dover assumere un intendimento netto circa la volontà di incrementare il numero delle promozioni/retrocessioni che regolano i rapporti fra primo e secondo Campionato maschile Nazionale, fissando nella stagione sportiva 2019-2020 l'orizzonte temporale per l'entrata in vigore della riforma.

 

Impianti per i playoff.
Lo stesso intendimento è stato espresso affinché dalla stagione 2017-18 gli impianti utilizzati per i play off della serie A abbiano una capienza non inferiore ai 5000 posti seduti e dotati di impianto per l'aria condizionata. E’ auspicabile che già dai prossimi play off i club si adeguino a questa prospettiva.

Eleggibilità.

Il Consiglio federale ha valutato la presa di posizione assunta dalla Lega A in merito alle regole di eleggibilità, ribadendo che la Federazione continuerà ad operare per favorire il reclutamento, la formazione e l'impiego di giocatori italiani, anche attraverso diversi meccanismi premianti,  per fare in modo che tali atleti siano sempre più protagonisti nel massimo Campionato. Le iniziative più appropriate verranno assunte sentendo l'Associazione Giocatori.

Leghe.
Il prossimo Primo febbraio il presidente Petrucci incontrerà i rappresentanti della Lega di Serie A e della Lega Nazionale Pallacanestro.

Comitati Regionali.
Il presidente Petrucci inizierà una serie di incontri con i Comitati Regionali, a partire da domani 28 gennaio a Milano, per la realizzazione di uffici e palestre come sede del Centro Tecnico Regionale.

Val d’Aosta, Molise e Bolzano. I Presidenti
Mario Vietti (Val d’Aosta), Marco Lombardi (Molise) e Stefano Toso (Provincia Bolzano) sono stati nominati presidenti dei rispettivi Comitati

Settori e Commissioni. I responsabili.
Sono stati deliberati i responsabili dei Settori e delle Commissioni:
Settore Tecnico Giovanile: Giovanni Petrucci, Giovanni Piccin
Settore Agonistico: Matteo Marchiori
Settore Minibasket e organizzazione finali nazionali maschili: Marco Petrini
Organizzazione finali nazionali femminili: Mara Invernizzi
Settore Scuola: Alessandro Abbio, Giacomo Galanda
Direttivo Comitato Nazionale Allenatori: Giovanni Gebbia, Gianni Zappi, Elda Mercante, Roberto Chieppa
Coordinatore Trofeo delle Regioni e tornei regionali: Gaetano Laguardia
Carte federali: Giovanni Adami
Coordinamento Centri Tecnici: Giovanni Piccin, Maurizio Bertea
Organizzazione Italbasket Social Forum: Eugenio Crotti, Maurizio Bertea, Davide Micalich
Centro Studi FIP: Eugenio Crotti, Maurizio Bertea
Marketing, Eventi: Alberto Bellondi, Antonino Rescifina, Davide Micalich
Settore Streetball: Fausto Maifredi
Rappresentante Consulta Comitati Regionali: Margaret Gonnella

 

 

 

Il curriculum vitae del nuovo vicepresidente FIP Mara Invernizzi

 

Mara Invernizzi
E' nata a Magenta (Milano) il 25 giugno 1978.

E' stata eletta Consigliere federale dall'Assemblea di categoria del 16 dicembre 2016 (Roma) e nominata Vice presidente dal Consiglio federale del 27 gennaio 2017

Ha giocato per 18 anni tra serie A1 e A2 (Vittuone, Treviglio, Biassono, Cavezzo, Pool Comense e Basket Como 1956). Con la Pool Comense ha vinto lo Scudetto 2004.
Dal 2014 è dirigente del Basket Como 1956.
E' Financial Planner presso Banca Generali.
Ha frequentato il Master di Management dello sport presso l’Università Bocconi di Milano nel 2010 e ha partecipato al Master in Psico-Sport nel 2009. Con Leader Formazione ha creato un format sulla pallacanestro, dedicato al Team-building aziendale.
Partecipa a progetti di prevenzione e formazione rivolti ai minori, alle donne e in particolare alle disabilità intellettive e relazionali tra cui “Siamo Tutti Special People” che coordina da più anni.
Impegnata nel volotariato con l'Associazione Amici Insieme, con l’organizzazione del “Festival della Fiducia” in collaborazione con la CISL dei Laghie il Centro Studi Antimafia di Como.