FIP - Provvedimenti disciplinari Serie A e Serie A1 femminile, gare del 7-8 aprile 2018

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 254 volte
FIP - Provvedimenti disciplinari Serie A e Serie A1 femminile, gare del 7-8 aprile 2018

Di seguito ecco i provvedimenti disciplinari decisi dal giudice unico FIP in relazione ai campionati di Serie A e Serie A1 femminile, per le gare disputate il 7-8 aprile 2018

Serie A

Decima Giornata di ritorno, gare del 7-8 aprile 2018

GRISSIN BON REGGIO EMILIA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

VICTORIA LIBERTAS PESARO. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

BETALAND CAPO D'ORLANDO. Ammenda di Euro 3.000,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

SEGAFREDO BOLOGNA. Ammenda di Euro 3.000,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e uso di strumenti sonori atti a turbare il regolare svolgimento della gara.

 

Serie A1 femminile

Quarti Playoff scudetto - Gara 2 dell'8 aprile 2018

GESAM LUCCA. Ammenda di Euro 167,00 per offese collettive sporadiche del pubblico di casa agli arbitri.

Playout - Gara 1 dell'8 aprile 2018

MECCANICA NOVA VIGARANO. Ammenda di Euro 250,00 per presenza nel campo di gioco di una persona non autorizzata.