FIBA World Cup 2019 - Successo di pubblico per la finestra europea di febbraio

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 146 volte
FIBA World Cup 2019 - Successo di pubblico per la finestra europea di febbraio

Le arene delle 32 partite giocate durante la finestra di febbraio delle qualificazioni europee di FIBA ​​World Cup 2019 hanno registrato un tasso di occupazione medio dell'80%. I tifosi si sono radunati a migliaia per assistere i rispettivi paesi durante una finestra che ha ulteriormente sottolineato l'appeal unico della competizione a squadre nazionali, consegnato performance mozzafiato e prodotto una serie di risultati accattivanti.

I record di presenza di pubblico nei palazzetti delle qualificazioni europee nella finestra di febbraio sono stati:
1 Georgia - 9.000 (contro la Germania)
2 Spagna - 8.573 (contro il Montenegro)
3 Svezia - 8.045 (contro la Turchia)
4 Russia - 7.457 (contro la Bosnia ed Erzegovina)
5 = Lettonia (contro la Turchia) e Ucraina (contro la Svezia) - entrambi 6.500

Francia e Italia, che hanno entrambi esaurito le loro partite casalinghe nella prima finestra, hanno ripetuto l'impresa nella seconda finestra e hanno premiato i loro tifosi rimanendo imbattuti (4-0) e assicurando così che avanzeranno al secondo turno.

Austria, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Georgia, Germania, Israele, Polonia, Russia, Svezia e Ucraina hanno registrato il loro primo tutto esaurito nella competizione.

Gli 8.045 spettatori presenti per l'entusiasmante vittoria della Svezia contro la Turchia (finita 59 a 58) hanno stabilito un nuovo record di presenze per una partita nazionale maschile di alto livello nel paese.