Fiba World Cup 2014: UCRAINA

28.08.2014 16:00 di Lorenzo Belli  articolo letto 770 volte
Pooh Jeter
Pooh Jeter

UCRAINA

BIO: Dopo il sorprendente sesto posto nell’europeo dello scorso anno l’Ucraina si presenta per la prima volta sul palcoscenico mondiale; i giallo-blu, certamente scossi dall’attualità del proprio paese, avranno nella potenza fisica - garantita da un esubero di centimetri e chili - il loro punto di forza che viene esaltato da un gioco molto organizzato, costruito dalla vecchia volpe della panchina Mike Fratello. Gli esterni non abbondano per qualità ma, se il naturalizzato Jeter e Gladyr confermeranno quanto di buono fatto vedere a Lubiana, il sogno di entrare nell’olimpo delle otto migliori al mondo non sarà poi cosi impossibile.

QUALIFICATI: L’Ucraina si è qualificata arrivando sesta allo scorso Euro Basket, per tale risultato è stata determinante la vittoria (66-58) sui nostri Azzurri.

OCCHI SU: Eugene ‘Pooh’ Jeter, il piccolo play naturalizzato è l’anima di una nazionale tradizionalmente solida, forte ma dotata di poca inventiva; le sue accelerazioni, la sua leadership e la capacità di rendersi utile in ogni frangente (oltre a 13,5 punti anche 4,1 assist e 3,5 rimbalzi lo scorso anno) lo rendono un giocatore unico per la compagine ucraina. Dai suoi numeri e dalla sua regia dipenderà quasi totalmente il gioco offensivo dei giallo-blu.

CALENDARIO: inserita nel gruppo C che si disputa a Barakaldo: -30/08 vs Repubblica Dominicana -31/08 vs Finlandia -02/09 vs Turchia -03/09 vs Nuova Zelanda -04/09 vs Stati Uniti