FIBA Asia Cup 2017: arriva il debutto con vittoria dell'Australia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 494 volte
FIBA Asia Cup 2017: arriva il debutto con vittoria dell'Australia

La prima edizione del FIBA Asia Cup che vede nello stesso torneo le squadre di Asia e Oceania finisce con la finale tra il campione uscente, l'Iran e la migliore formazione nazionale che questo torneo poteva esprimere, l'Australia. Con la Nuova Zelanda eliminata in semifinale dagli Aussie (106-79) giunta quarta dopo la finalina persa con la Corea del Sud (80-71).

Nonostante nelle fila iraniane giochi Hamed Haddadi, premiato come MVP del torneo, la finale vede l'Australia prendere il comando delle operazioni fin dalla palla a due, scrollarsi l'avversario già dopo la metà del secondo quarto finito 43-26, controllare il secondo tempo per chiudere 79-56. Boxscore: 18 Newley, 14 Kickert, 12 Creek; 18 Haddadi, 10 Yakchali, 9p+10r Kazemi.