Fiba Americas: secondo turno, avanti Mexico, Argentina, Dominicana

08.09.2013 01:13 di Umberto De Santis  articolo letto 1375 volte
Fiba Americas: secondo turno, avanti Mexico, Argentina, Dominicana

Mexico-Jamaica 100-89 (25-26, 50-48, 69-68) Hernandez 25, Mendez 22; Jordan 24, Ewing 17.

Ultima spiaggia per la Jamaica che entra in campo concentrata (0-6), ma Ayon ed Hernandez ricuciono nel finale. Uter e Blair continuano la pressione dei caraibici, ma il bombazo di Stoll porta il vantaggio messicano, con la gara alterna fino alla fine del terzo periodo. Solo nell'ultimo quarto il Mexico seppellisce la Jamaica sotto una selva di triple che gli consegnano la vittoria.

Argentina-Uruguay 89-63 (24-24, 43-35, 63-47) Scola 17; Boccia 16; Mazzarino 14, Fitipaldo 13.

La sconfitta odierna relega l'Uruguay all'ultimo posto e fuori dai giochi per la vittoria finale, mentre l'Argentina può sperare ancora in un posto ai prossimi Mondiali. Alto punteggio all'avvio, grazie alle molte triple infilate da ambo le parti, Boccia fissa il punteggio 24-24 allo scadere. Secondo periodo a ritmo più lento, ne approfitta l'Argentina per andare sul +10, la celeste combatte ma il bombazo di Mainoldi mantiene le distanze 43-35. Nella ripresa Taboada e Fitipaldo riportano l'Uruguay sul -6, ma la benzina è finita, si aggiunge allo score Laprovittola e le distanze diventano incolmabili 89-63.

Repubblica Dominicana-Canada 81-74 (18-28, 45-44, 59-57) Feldeine 20, Garcia 17; Nicholson 29, Thompson 14. 

La Repubblica Dominicana in apertura sembra in balia del Canada, ma con un parziale di 10-0 nel secondo quarto si rimette in carreggiata.

Venezuela-Puerto Rico