Europeo Under 20 Femminile, Italia-Serbia 77-67 (Milazzo 25, Penna 24). Domani Azzurre contro l'Ucraina

07.07.2014 23:43 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1019 volte
Fonte: fip
Europeo Under 20 Femminile, Italia-Serbia 77-67 (Milazzo 25, Penna 24). Domani Azzurre contro l'Ucraina

Una strepitosa Italia ha sconfitto la Serbia per 77-67 nel primo incontro della seconda fase dell'Europeo Under 20 di scena a Udine.

Gara equilibratissima e bellissima, giocata punto a punto dalle ragazze di coach Molino e risolta grazie ad un super quarto periodo in cui Ilaria Milazzo (25 punti) e Elisa Penna (24) hanno ingranato la marcia pesante e allungato fino al +10 dell'ultima sirena.

Alla Serbia, che grazie a questa vittoria raggiungiamo in testa al Girone F della rassegna continentale, non sono bastate le buone prestazioni della Crvendakic (21 punti) e della Vuckovic (16).

Domani le Azzurre saranno in campo per incontrare l'Ucraina, di nuovo in corsa per la qualificazione ai Quarti di finale dell'Europeo di categoria grazie alla vittoria sull'Olanda (59-50).

Sul legno del PalaIndoor di Udine Italia e Serbia hanno approcciato con grande attenzione alla gara. Nessuna delle due formazioni è riuscita a prendere il largo, e alla vena realizzativa di Vuckovic e Crvendakic hanno risposto alla grande Milazzo prima ed Elisa Penna e Beatrice Barberis poi. L'unico break da segnalare prima del riposo lungo è stato il 37-32 colorato d'Azzurro, subito riassorbito dalle serbe, che hanno chiuso la metà gara sotto di un punto (43-42).
Le nostre avversarie hanno quindi risposto al ritorno dagli spogliatoi, con lo strappo di 7-0 (48-55 a metà terzo periodo), ricucito dal solito tandem Milazzo-Penna.
Le due Azzurre sono state protagoniste anche nel quarto conclusivo, con il nuovo e decisivo allungo del 70-65. Nell'ultimo minuto i tiri dalla lunetta hanno portato il punteggio sul 77-67.

Italia – Serbia 77-67 (17-21, 26-11, 11-15, 23-10)
Italia: Milazzo 25, Bonasia 3, Gambarini 2, Orazzo 2, Reggiani 5, Crudo 1, Peresson, Ramò 2, Penna 24, Nicolodi 2, Barberis 9, Ercoli 2.
Serbia: Corda 3, Crvendakic 21, Vidakovic 2, Nikolic ne, Stepanovic , Topuzovic, Stanacev 3, Vuckovic 16, Jankovic, Mandic 12, Stankovic 10, Boskovic.


Seconda fase

Prima giornata (7 luglio)
Italia-Serbia 77-67

Seconda giornata (8 luglio)
Italia-Ucraina (ore 20.45)

Terza giornata (9 luglio)
Italia-Slovacchia (ore 20.45)