Europeo U20 femminile, l'Italia batte la Lituania

11.07.2017 07:57 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 252 volte
Europeo U20 femminile, l'Italia batte la Lituania

Terzo successo di fila per la Nazionale Under 20 Femminile al Campionato Europeo di categoria in corso di svolgimento a Matosinhos (Portogallo). Le Azzurre sono scese in campo con la certezza acquisita del primo posto nel girone B e hanno battuto la Lituania 70-61, dopo aver sconfitto nei giorni scorsi Portogallo e Lettonia. Coach Liberalotto ne ha approfittato per ampliare le rotazioni, tenere e riposo Pan e Andre e concedere minuti alle giocatrici che finora avevano trovato poco spazio.

La miglior marcatrice è stata Jasmine Keys con 14 punti, in doppia cifra anche Elisa Policari a quota 12. Mercoledì il quarto di finale con la squadra ultima classificata del girone A. Il nome dell’avversario e l’orario saranno ufficializzati dalla FIBA solo in serata.

Le Azzurre hanno mantenuto la testa sin dal primo minuto, trovando diversi strappi nel corso della partita: Policari e Keys ci hanno permesso di trovare la doppia cifra di vantaggio nel primo tempo, la Lituania ha provato in più occasioni a rientrare ma ogni volta che è tornata a spaventarci, l’Italia ha trovato una nuova accelerazione.

In chiusura di terzo quarto Bobinaite ha messo la tripla del 47-45, da quel momento le Azzurre hanno messo insieme il parziale di 18-3 (65-48) che ci ha permesso di chiudere senza affanni sul 70-61.

“Anche oggi le ragazze sono scese in campo con la giusta concentrazione - ha commentato a fine partita coach Andrea Liberalotto - col passare dei giorni la squadra sta affinando i meccanismi e trovando maggiore fluidità offensiva. Questa squadra è solida e dal primo giorno di raduno lavora con attenzione e disponibilità. Oggi ho concesso qualche minuto in più alle ragazze più riposate e da loro ho ricevuto le risposte che attendevo, a conferma della bontà di tutto il gruppo, staff compreso, dentro e fuori dal campo. Ora attendiamo di conoscere il nome della nostra avversaria, a cui iniziamo a pensare già da stasera. Non ci siamo fissati obiettivi ma certamente non vogliamo porci limiti”.

Italia-Lituania 70-61 (35-23)
Italia: Porcu 2, Santucci 6, Togliani 5, Ortolani 5, Ciavarella 7, Policari 12, Pan ne, Gianolla 8, Costa 9, Andre ne, Keys 14, Valente 2.
Lituania: Vysniuskaite, Slavickaite 13, Patumsyte, Berenyte 3, Meskonyte 8, Bobinaite 13, Jurciute 6, Segdzaite 5, Juskaite 5, Visockaite, Gudelionyte 4, Knyzaite 4.