EuroBaslet Women 2017 Qualifiers, Italia-Gran Bretagna si gioca a Lucca (19 nov)

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 108 volte
EuroBaslet Women 2017 Qualifiers, Italia-Gran Bretagna si gioca a Lucca (19 nov)


La Nazionale Femminile giocherà a Lucca il prossimo impegno delle qualificazioni all’EuroBasket Women 2017. Le Azzurre hanno vinto le prime quattro partite e il 19 novembre, superando la Gran Bretagna, potrebbero assicurarsi l’accesso all’Europeo e il primo posto nel girone. Ultima partita il 23 novembre, in casa del Montenegro. Passano le prime di ogni gruppo e sei delle migliori seconde. 
 
La squadra di Andrea Capobianco ha avviato il ciclo di partite di qualificazione proprio a Lucca, a novembre 2015, battendo l’Albania: da diversi anni il PalaTagliate è garanzia di calore ed entusiasmo per le Azzurre. 
 
In occasione dell’Opening Day del campionato Femminile in programma sempre a Lucca l’1 e il 2 ottobre, la Nazionale Femminile ha raccolto l’invito della LegA e giocherà martedì 4 ottobre una partita amichevole contro una rappresentativa composta da giocatrici delle 12 squadre di A1.
 
Il raduno di due giorni consentirà allo staff tecnico presieduto da Andrea Capobianco di completare la preparazione in vista della sfida decisiva dell’EuroBasket Women Qualifiers in programma al PalaTagliate il 19 novembre, con la Gran Bretagna.
 
 
La situazione
 
La classifica
Italia 4-0; Gran Bretagna, Montenegro 2-2; Albania 0-4.
 
Il calendario
Prima giornata (21 novembre 2015)
Italia-Albania 121-38; Montenegro-Gran Bretagna 78-64
 
Seconda giornata (25 novembre 2015)
Gran Bretagna-Italia 48-60; Albania-Montenegro 39-99
 
Terza giornata (20 febbraio 2016)
Italia-Montenegro 57-56; Gran Bretagna-Albania 122-36
 
Quarta giornata (24 febbraio 2016)
Albania-Italia 40-86; Gran Bretagna-Montenegro 71-67
 
Quinta giornata (19 novembre 2016)
Italia-Gran Bretagna; Montenegro-Albania
 
Sesta giornata (23 novembre 2016)
Montenegro-Italia; Albania-Gran Bretagna
 
Tutti i gironi
Gruppo C: ITALIA, Albania, Gran Bretagna, Montenegro
Gruppo A: Lettonia, Lituania, Slovenia
Gruppo B: Croazia, Francia, Estonia, Paesi Bassi
Gruppo D: Germania, Lussemburgo, Serbia, Ucraina
Gruppo E: Islanda, Portogallo, Slovacchia, Ungheria
Gruppo F: Bulgaria, Grecia, Russia, Svizzera
Gruppo G: Belgio, Bielorussia, Polonia
Gruppo H: Bosnia, Israele, Romania, Turchia
Gruppo I: Finlandia, Spagna, Svezia