Eurobasket Woman 2017- Azzurre seconde nel girone, battuta la Slovacchia

19.06.2017 23:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 214 volte
Eurobasket Woman 2017- Azzurre seconde nel girone, battuta la Slovacchia

Secondo successo per la Nazionale Femminile all’EuroBasket Women 2017 che si sta giocando in questi giorni in Repubblica Ceca. A Hradec Kralove le Azzurre hanno battuto la Slovacchia 68-61 e domani alle ore 20.30 giocheranno contro l’Ungheria (diretta SkySport2HD) nello spareggio che vale un posto tra le prime otto.

 

Le migliori marcatrici Azzurre sono state Cecilia Zandalasini e Giorgia Sottana con 15 punti, in doppia cifra anche Francesca Dotto (11).

 

Senza Chicca Macchi rientrata in Italia dopo l’infortunio accusato con la Turchia, Dotto, Sottana, Cinili, Zandalasini e Ress è stato il quintetto scelto da coach Capobianco. Immediato il gioco da tre punti di Zandalasini, cui però è seguito il 7-0 della Slovacchia. Sottana ha impattato quota 7 e poi è stata ancora una fiammata di Zandalasini a permetterci di chiudere sul 16-12 il primo quarto. L’Italia ha prodotto una pallacanestro convincente nella prima metà del secondo periodo, quando le triple in sequenza di Masciadri, Dotto e Sottana ci hanno spinto anche sul +9.

Invece di approfittare dell’evidente momento di difficoltà della Slovacchia, le Azzurre hanno però giocato qualche minuto di relativa cattiveria: Slamova ha segnato i punti del -5, Vynuchalova quelli del -3 con cui si è andati all’intervallo lungo (33-30). Tutto da rifare.

L’Italia ha poi approcciato nel modo giusto il terzo quarto trovando la doppia cifra di vantaggio con i 5 punti di Dotto (46-36). Le Azzurre hanno allungato fino al 53-39 segnato da Crippa in contropiede dopo una palla recuperata ma ancora una volta la squadra di Capobianco non ha saputo chiudere la gara. Di Penna il canestro del +12 a fine terzo quarto, poi Ruzickova è tornata a spaventarci con i punti del 57-50.

Zandalasini ci ha permesso di respirare, Sottana ha messo la tripla del nuovo +10 e l’Italia ha chiuso una partita delicatissima sotto il profilo psicologico, dopo la partenza di Macchi, senza troppi patemi d’animo.

 

Domani la sfida con l’Ungheria che vale il viaggio a Praga e un posto nelle prime otto dell’EuroBasket Women 2017.

 

 

Il tabellino

 

Italia-Slovacchia 68-61 (16-12; 17-18; 22-13; 13-18)

Italia: Penna 4 (2/5, 0/2), Gorini 2 (1/3), Sottana 15 (2/7, 3/5), Zandalasini 15 (5/9, 0/2), Dotto 11 (1/6, 2/3), Masciadri 3 (0/2, 1/4), Formica 6 (3/4), De Pretto 4 (2/3), Crippa 2 (1/4), Ress 6 (3/3, 0/1), Cinili (0/2). Coach: Capobianco.

Slovacchia: Mikulasikova 2 (1/1), Remenarova 5 (2/3), Zirkova (0/2), Dudasova 4 (2/4), Oroszova 6 (1/4, 1/2), Balintova 13 (4/7, 0/3), Jurcenkova 2 (1/5), Ruzickova 9 (4/15), Vynuchalova 11 (3/6), Kovacikova, Slamova 9 (173, 2/4). Coach: Svoboda

 

Arbitri: Juras (Serbia), Krejic (Slovenia), Delestree (Belgio)

T2P: Italia 20/48; Slovacchia 19/50

T3P: Italia 6/17; Slovacchia 3/9

TL: Italia 10/13; Slovacchia 14/23

Rimbalzi: Italia 40; Slovacchia 39

Palle perse: Italia 18; Slovacchia 19

Palle recuperate: Italia 13; Slovacchia 13

Assist: Italia 18; Slovacchia 18