Esordio negativo in amichevole contro l'Ungheria della Nazionale Femminile

15.05.2015 21:13 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 413 volte
Esordio negativo in amichevole contro l'Ungheria della Nazionale Femminile

Inizia con una sconfitta il cammino di preparazione della Nazionale Femminile verso l’EuroBasket Women 2015: a Roma, nell’impianto della Stella Azzurra, le Azzurre sono state battute 41-46 dall’Ungheria e domani torneranno in campo contro lo stesso avversario alle 18.30.
La miglior marcatrice dell’Italia è stata Kathrin Ress con 11 punti, coach Ricchini ha dato spazio a tutte e 14 le atlete portate in panchina utilizzando rotazioni molto ampie, come è normale che sia per la prima uscita di una squadra che ha pochi giorni di preparazione nelle gambe. La partita si è sempre mantenuta in equilibrio, decisive nel finale le giocate di Anna Vajda, 12 punti e 10 rimbalzi.
Per l’occasione Ricchini ha tenuto a riposo Chiara Pastore, Maria Laterza, Martina Crippa e Ilaria Zanoni.
Nella giornata di oggi Valentina Fabbri ha lasciato il raduno dell’Acqua Acetosa, sono quindi 18 le Azzurre che continueranno la preparazione. Domani nuovo test con l’Ungheria, mercoledì si parte alla volta di Bucarest per il primo torneo internazionale.
Le Azzurre hanno effettuato il riscaldamento indossando la maglia di Race for the Cure, la manifestazione di tre giorni dedicata alla prevenzione del tumore al seno che culminerà domenica con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km. La Nazionale Femminile sarà presente al Circo Massimo per la partenza della corsa.
 
Italia-Ungheria 41-46 (13-15, 11-12, 13-9, 4-10)
Italia: Consolini 6 (0/3, 2/3), Gorini 4 (2/3), Dotto 0 (0/4, 0/1), Sottana 5 (1/5, 1/1), Gatti 4 (2/3, 0/1), Filippi 0 (0/2 da tre), Masciadri 3 (0/2, 1/3), Spreafico, Rosanio 4 (1/4, 0/1), Ress 11 (4/7), Penna 0 (0/2), Fassina, Formica 2 (1/4, 0/2), Bestagno 2 (1/5)
Tiri Liberi: 5/6 - Rimbalzi: 32 26+6 (Consolini 6) - Assist: 11 (Dotto, Sottana 3)
Ungheria: Raksanyi 0 (0/1), Simon 2 (1/1, 0/5), Zsovar 0 (0/1), Honti 4 (0/2, 1/1), Zsamosi 8 (3/5), Vajda 12 (3/7, 2/7), Salwa Rasheed 0 (0/1), Czank 6 (2/2 da tre), Lakloth 4 (1/1, 0/3), Balint, Hattar 6 (3/8), Zele 4 (2/2, 0/2)
Tiri Liberi: 5/10 - Rimbalzi: 35 30+5 (Vajda 10) - Assist: 11 (Simon 4)
Arbitri: Alex D’Amato, Stefano Barilani, William Raimondo.
 
 
Le Azzurre
Martina Bestagno (‘90, 189, C, Pall. Vigarano Mainarda)
Chiara Consolini (‘88, 185, G, Acqua & Sapone Umbertide)
Martina Crippa (‘89, 178, G, Gesam Gas Lucca)
Francesca Dotto (‘93, 170, P, Umana Reyer Venezia)
Martina Fassina (‘88, 182, G/A, Saces Mapei Napoli)
Marcella Filippi (‘85, 186, A, Fila San Martino di Lupari)
Alessandra Formica (‘93, 189, A, Umana Reyer Venezia)
Giulia Gatti (‘89, 168, P, Famila Schio)
Maddalena Gaia Gorini (‘92, 185, P, Passalacqua Ragusa)
Maria Laterza (‘89, 191, C, Geas Sesto S. Giovanni)
Raffaella Masciadri (‘80, 185, A, Famila Schio)
Chiara Pastore (‘86, 175, G, Saces Mapei Napoli)
Elisa Penna (‘95, 186, G/A, Umana Reyer Venezia)
Kathrin Ress (‘85, 190, C, Famila Schio)
Pamela Rosanio (‘86, 178, G, Udominate Basket - Svezia)
Giorgia Sottana (‘88, 175, G, Famila Schio)
Laura Spreafico (‘91, 181, A, Famila Schio)
Ilaria Zanoni (‘86, 180, A, Udominate Basket - Svezia)
 
Lo staff
Allenatore: Roberto Ricchini
Assistenti: Giovanni Lucchesi, Gianluca Abignente
Preparatore Fisico: Roberto Benis
Medico: Piergiuseppe Tettamanti, Roberto Fabbrini
Massofisioterapisti: Remo Bifolchi, Miriam Rosa
Osteopata: Riccardo Omodeo Zorini
Coordinatore Delegato SSNF: Sandra Palombarini
Team Manager: Marco Gatta
Funzionario: Francesco Forestan
Addetto Ai Materiali: Andrea Annessa
Addetto Stampa: Giancarlo Migliola