Caos biglietti ad Eurobasket 2013

Tagliandi abbinati agli orari anzichè alle squadre. Dopo le variazioni d'orario chi aveva acquistato i biglietti per la seconda fase potrebbe vedersi costretto a seguire altri match
11.09.2013 11:52 di Matteo Marrello  articolo letto 1350 volte
Caos biglietti ad Eurobasket 2013

Con la Slovenia padrona di casa sempre in campo in prima serata, nella seconda fase di Eurobasket 2013 nasce il caos biglietti. Il perché è presto detto: come riportato dal quotidiano triestino Il Piccolo i tagliandi non sono stati abbinati alle partite della giornata, bensì agli orari in calendario quindi coloro che avevano  comprato il biglietto per Italia-Slovenia, originariamente in programma  per le 17.45, potrebbero essere invece costretti a “gustarsi” Grecia-Spagna.

Fiba Europe e comitato organizzatore  hanno assicurato che troveranno una soluzione, soluzione della quale al momento non si vede ombra. Resta ovviamente tuttora incomprensibile come si sia potuto attuare questo criterio di vendita. Gli italiani che hanno comprato il biglietto per la partita delle 17.45 di domani sono circa un migliaio, e se la questione non sarà risolta l’unica loro consolazione potrebbe essere il rimborso della somma versata per l’acquisto del biglietto.