Buona la prima! Romeo Travis e Derek Needham fanno il loro esordio con Macedonia e Montenegro

 di Alessandro Palermo  articolo letto 986 volte
Buona la prima! Romeo Travis e Derek Needham fanno il loro esordio con Macedonia e Montenegro

Ottimo esordio per due americani della nostra Serie A. I protagonisti in questione sono Romeo Travis e Derek Needham, entrambi in possesso rispettivamente del passaporto macedone e montenegrino, impegnati per le qualificazioni ad Eurobasket 2017.

ROMEO TRAVIS
Il primo, acquistato di recente dalla Pallacanestro Cantù, ha esordito con la maglia della Macedonia, affrontando e battendo il modesto Lussemburgo. Per il nativo di Akron (Ohio), amico del celebre LeBron James, soltanto 4 punti in 34 minuti ma ben 9 rimbalzi catturati e 6 assist vincenti per i propri compagni di squadra. L'esperta ala ex Le Mans ha chiuso con 12 di valutazione, risultando tra i più decisivi della Macedonia. Risultato finale 89 a 75 per Travis e compagni, prossimo appuntamento domani contro la Gran Bretagna, a Londra.

DEREK NEEDHAM
Il playmaker della Reggiana, già visto lo scorso anno in Italia sul finire della stagione, ha anch'egli esordito con la sua "nuova" Nazionale, quella del Montenegro. Ma Needham e Travis hanno qualcosa in comune oltre ad aver esordito nello stesso giorno con le due selezioni: entrambi, infatti, hanno giocato per il Chimik Juznyj, squadra ucraina. Ironia della sorte, i due, non sono stati compagni per un pelo (Travis al Chimik stagione 2013-'14, Needham la stagione seguente). Tornando all'esordio con il Montenegro, Needham ha segnato 8 punti. A questi bisogna sommare un assist ed un rimbalzo, in circa 16 minuti sul parquet. Il regista della Grissin Bon è risultato essere tra i più decisivi nella sfida vinta contro la Slovacchia (97-65), chiudendo con un ottimo +20 di /minus.

RIPRODUZIONE RISERVATA*