Bobby Brown, ex-Siena, spopola al Panamericani di Toronto

23.07.2015 12:37 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1292 volte
Bobby Brown, ex-Siena, spopola al Panamericani di Toronto

Si sono disputate le prime due giornate del torneo di basket ai giochi Panamericani di Toronto (Canada) e troviamo a punteggio pieno tre Nazionali: USA, Canada e Brasile. Impressione negativa, invece, dell'Argentina (0-2) pur mettendo in mostra due eccellenti giocatori: Facundo Campazzo e Nicolas Laprovittola. Le gare della notte:

Repubblica Dominicana-Messico 95-70. Partita mai in discussione: i dominicani prendono subito il controllo del match nel primo parziale e chiudono con il break nel terzo quarto. 22 punti di Stokley e 18 a testa di Santana e Suero per la Repubblica Dominicana; 21 di Cruz, 13p+7r di Ramos per il Messico.

Venezuela-Brasile 64-79. I brasiliani corrono con il  (9-22 del primo periodo, e per il Venezuela è subito notte fonda. 16 punti a testa di Cox e Colmenares per il Venezuela; 14 di Benite, 12 di Taylor, 11 di Batista per il Brasile.

Argentina-Canada 83-88. Ancora a zero gli argentini, che replicano col Canada la sconfitta inaugurale con il Messico. Padroni di casa che raccolgono il buon lavoro nel reclutamento degli anni passati, con molti NBA in squadra. Sotto di 7,  ultimi 10 minuti giocati alla grande dai canadesi. 23 di Campazzo, 22 di Laprovittola; 24p+12r di Nicholson (Magic), 20 di Murray, 17 di Bennett (Minnesota).

Porto Rico-USA 70-102. Bobby Brown, ex della Montepaschi Siena, fa immediatamente la differenza nella partenza lanciata degli USA contro Portorico (+10 alla fine del primo quarto, +36 a metà gara). Poi si limitano a controllare la partita fino al 40' senza problemi. 16p+5r+6as di Bobby Brown, 15 di Valentine e Wilkins, 10 di Prince per Team USA; 15 di Mujica, 11 di Ayuso e Graham per Portorico.