Azzurre 3x3. L'Italia batte la Grecia e poi Andorra. Domenica due gare: Spagna e Azerbaijan

23.06.2018 15:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 391 volte
Azzurre 3x3. L'Italia batte la Grecia e poi Andorra. Domenica due gare: Spagna e Azerbaijan

A punteggio pieno! Ad Andorra la Nazionale femminile 3x3 dopo aver vinto contro la Grecia 22-7 nella partita inaugurale del Torneo, batte anche la nazionale andorrana 21-10 nella seconda gara di Qualificazione all'Europeo di Bucarest (14-16 settembre).

"Non era facile arrivare qui concentrate dopo aver vinto il Campionato del Mondo -afferma Angela Adamoli, allenatore delle Azzurre- Da lunedì scorso abbiamo ripreso a lavorare a testa bassa, da underdog, perché nello sport le parole le porta via il vento e quello che vali lo devi dimostrare sul campo ogni volta. Come diceva Al Pacino in Ogni maledetta domenica, devi sempre guadagnarti un centimetro alla volta e centimetro dopo centimetro arrivare in fondo, cosa che siamo abituate a fare.
"Oggi abbiamo vinto tutte e due le gare prima della fine del tempo regolamentare: contro la Grecia siamo arrivate a 22 punti, contro Andorra, la squadra di casa, siamo arrivate a 21 con 35 gradi e non era facile giocare al meglio. Questa mattina abbiamo visto Spagna-Arzebaijan. Una gara veramente dura. Le incontriamo entrambe domani e per guadagnare la Qualificazioni dobbiamo lottare tanto perché sono squadre sono di alto livello. Oggi ricarichiamo le pile -conclude Angela- per essere pronte domani a due gare intense.

Italia-Andorra 21-10
Italia: Ciavarella 3, D'Alie 5, Filippi 10, Rulli 3

Italia-Grecia 22-7
Italia: Ciavarella 7, D’Alie 4, Filippi 9, Rulli 2

Le gare di domani 24 giugno 
10.20 Italia-Spagna
16.00 Italia-Azerbaijan

La formula
Il girone di Andorra qualifica quattro squadre alla fase finale della FIBA 3x3 Europe Cup di Bucarest (14-16 settembre). 
La prima di ogni girone si qualifica direttamente. La seconda e terza classificata del girone A giocano una semifinale di spareggio per la Qualificazione rispettivamente contro la terza e la seconda classificata del girone B (A2-B3, B2-A3). Le vincenti delle due Semifinali si qualificano per Bucarest.


Roster e staff

Ciavarella Giulia (1997, 183, La Molisana Campobasso)
D’alie Raelin Marie (1987, 166, Progresso Basket Femminile Bologna)
Filippi Marcella (1985, 186, Fila San Martino di Lupari)
Rulli Giulia (1991, 184, B&P Autoricambi Costa Masnaga)

Capo Delegazione Giovanni Adami
Allenatore Angela Adamoli
Medico Roberto Barbieri
Fisioterapista Salvatore De Fusco
Team Manager Maria Cristina Curcio