Africa - Il Ruanda apre la prima accademia pubblica di basket

27.01.2017 11:29 di Simone Sperduto  articolo letto 191 volte
Fonte: FIBA
Africa - Il Ruanda apre la prima accademia pubblica di basket

Nella zona settentrionale (Musanze) del Ruanda nasce la prima accademia pubblica di basket. Il ministro dello Sport locale e la Federbasket ruandese si sono incontrati per dare il via a questo progetto che coinvolge 30 ragazzi e ragazze. Si tratta di un programma di tre anni e per partecipare bisogna dimostrare di avere del talento e di aver raggiunto un certo livello. Il basket in Ruanda è in continua crescita e questo progetto regala ai ragazzi e alle ragazze l’opportunità di migliorare le loro capacità.

"In nome di questa iniziativa il WDA (Workforce Development Authority) coordinerà gli allenamenti e supporterà il progetto cercando allenatori competent, sviluppando un programma e offrendo una valutazione e una certificazione, oltre alle altre responsabilità”. Moise Mutokambali, coach della nazionale ruandese all’ultimo FIBA Africa under 18, ha accolto di buon occhio l’iniziativa: “Per i ragazzi si tratta di una grandissima opportunità”. Oltre al basket ci sarà la chance di praticare anche calcio, pallavolo, pallamano, nuoto, atletica, tennis e cricket.