Livio Proli: «Vogliamo vincere l'Eurolega e dare una nuova casa all'Olimpia»

Le parole del presidente dell'Olimpia Milano a margine delle celebrazioni per gli 80 anni di Dan Peterson
13.01.2016 08:19 di Alessandro Luigi Maggi  articolo letto 3207 volte
Livio Proli: «Vogliamo vincere l'Eurolega e dare una nuova casa all'Olimpia»

Olimpia Milano con la mente nel futuro nel giorno delle celebrazioni per gli 80 anni di Dan Peterson e del facile successo sull’Aris Salonicco. Nella sala Buzzati, scenario La Gazzetta dello Sport, il presidente Livio Proli parla infatti di quel che sarà: «Per un club con la storia dell’Olimpia, e con l’immagine del gruppo Armani, l’Eurolega deve essere l’obiettivo da inseguire. Con lo scudetto credevamo di essere sulla strada giusta, e invece siamo tornati indietro. Ci vuole tempo, ma vogliamo tornare in cima all’Europa». Una bella iniezione di entusiasmo per i tifosi, mentre si torna a parlare di Palalido. L’assessore allo sport del Comune di Milano Chiara Bisconti chiude le polemiche: «Sono contenta del loro successo di pubblico, è naturale che il Palalido non soddisfi più le loro richieste con 5.000 posti». Ma per Proli esiste un problema: «Ci serve una casa più grande, ecco perchè resteremo al Forum. Dobbiamo solo capire dove fare le strutture di allenamento, gli uffici e la sede della società».