Livio Proli a La Gazzetta dello Sport: "C'è tanta confusione. Interverremo solo alla fine della prima fase di Eurolega"

Le parole del presidente dell'Olimpia Milano dopo il ko di Limoges
13.11.2015 08:10 di Alessandro Luigi Maggi  articolo letto 2129 volte
Livio Proli a La Gazzetta dello Sport: "C'è tanta confusione. Interverremo solo alla fine della prima fase di Eurolega"

L'Olimpia Milano crolla a Limoges, queste le parole del presidente Livio Proli: "Non ci sarà nessun movimento di mercato sino alla fine di questa prima fase di Eurolega. Ora dobbiamo smettere di parlare: chiudiamoci in palestra, guardiamoci negli occhi, e diamo un senso a questa stagione". Con un solo successo nel girone di andata della regular season di Eurolega, la situazione è a dir poco drammatica: "Ora servono i fatti. Correggiamo i difetti, poi faremo qualche aggiustamento. Ho visto tanti giocatori con le ruote sgonfie. C'è un evidente blocco psicologico, ma anche tanto sbandamento e tanta confusione". Dubbi sul roster, ma anche primo affondo sulla gestione di Jasmin Repesa?