Lega A - Pianigiani si dà la sufficienza ma non si accontenta

16.01.2018 14:36 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 539 volte
Lega A - Pianigiani si dà la sufficienza ma non si accontenta

Ecco l'intervista rilasciata all'Ansa dal tecnico dell'Olimpia Milano Simone Pianigiani, che alla fine del girone di andata della serie A - che vede la Sidigas Avellino campione d'inverno e la corazzata milanese solo terza a pari punti con Brescia e Venezia - traccia un bilancio della prima parte della sua esperienza:

Sufficienza. "Dopo cinque mesi di lavoro alla mia Olimpia Milano, segno una sufficienza piena ma non ci può e non ci deve bastare. Una piazza come Milano, un club come l'Olimpia e una proprietà come Armani merita l'eccellenza".

Terzo posto. "Vedo il bicchiere mezzo e mezzo: è pieno perché ci siamo come identità di lavoro, è vuoto perché ci mancano alcune vittorie per aumentare la nostra autostima".

Coppa Italia senza ossessione. "È una competizione che spesso si decide per un tiro che entra o esce dove, soprattutto quest'anno, tutte ritengono di poter vincere. Non si può giudicare una stagione da una partita".