Lega A - La determinazione di Clarke fa bene alla Vuelle Pesaro

12.04.2018 09:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 359 volte
Lega A - La determinazione di Clarke fa bene alla Vuelle Pesaro

"Sono molto determinato e ci credo - parla Rotnei Clarke, il play tornato per la seconda volta dall'Australia per portare la salvezza alla Vuelle -. Rispetto allo scorso anno c'è una leggera differenza, perché Cremona era una squadra diversa rispetto a quella che è quest'anno Capo d'Orlando. Penso che la difficoltà sia più o meno la stessa, bisogna lottare moltissimo per riuscire a salvarci, ma ci dobbiamo riuscire. Per noi stessi, ma soprattutto per i tifosi e per la città".

La coppia inedita con Taylor funziona. "Il suo arrivo è stato molto positivo per me, ma soprattutto per tutta la squadra, è un giocatore che ha molta esperienza e l'ha trasmessa a tutti i compagni. Abbiamo giocato insieme e sapevo già che ci saremmo trovati bene" spiega nell'intervista concessa a Monica Generali per Il Resto del Carlino.

Avellino. "Domenica affronteremo una tra le cinque squadre più forti del campionato. Sarà una sfida complicata, perché loro hanno un roster con dei giocatori molto fisici. Noi dobbiamo sfruttare il vantaggio di essere più veloci e più rapidi di loro, dobbiamo giocarcela con la stessa aggressività che abbiamo avuto contro Pistoia. Domenica scorsa avevamo fame di vittoria perché volevamo superare Capo d'Orlando in classifica, vista anche la loro sconfitta. I tifosi si aspettavano quel risultato e quel tipo di approccio, si aspettano ancora delle promozioni dalla società per avere di nuovo quell'atmosfera che ha aiutato molto i giocatori ad ottenere una vittoria di platino. la partita e noi glielo abbiamo dato, perché volevamo regalargli una gioia a tutti i costi."