Lega A - Awudu Abass e l'Olimpia Milano: "Sarà l’anno del riscatto"

"Non esiste un’altra debacle. Pianigiani ci trasmetterà il suo spirito vincente"
 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 672 volte
Lega A - Awudu Abass e l'Olimpia Milano: "Sarà l’anno del riscatto"

Tempo di riscatto. Questa la parola guida usata da Awudu Abass nell'intervista rilasciata a Luca Guazzoni de Il Giorno. Ecco i passi salienti:

Torino. "Un anno fa tutti mi dicevano che sarei stato tra i convocati per Torino e quando sono dovuto tornare a casa ci sono rimasto male. Nessun dramma, ho rispettato la scelta del coach. Messina ha una grande carriera ed è una mente brillante, quindi ogni decisione che prenderà la accetterò".

Brutta EuroLeague. "Caduti e mai rialzati. Le dieci sconfitte in fila ci hanno ammazzato. Essere arrivati ultimi è stata una mazzata. Peggio di arrivare ultimi non c’è nulla per una squadra".

Riscatto con Pianigiani. "Per noi sarà un anno fondamentale: l’anno scorso c’erano grandi aspettative ma quest’anno la pressione è ancora superiore. Non possiamo permetterci un’altra debacle. Pianigiani è un vincente e spero riesca a trasmetterci il suo stesso spirito".