Italia - Belinelli a Napoli "Vorrei fare la storia con la Nazionale"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1208 volte
Italia - Belinelli a Napoli "Vorrei fare la storia con la Nazionale"

In occasione del Mates Festival Marco Belinelli è arrivato a Napoli per la presentazione del suo libro "Pokerface". Ecco alcuni passaggi dell'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport.

Importanti. “Sono stato un ragazzo fortunato, al mio primo anno in prima squadra alla Virtus c’erano giocatori importanti come Manu (Ginobili) e Rigadeau, e anche quella Fortitudo era piena di grandi giocatori. Negli ultimi anni il livello del nostro campionato è calato, dobbiamo recuperare interesse e prospettive, magari anche le piazze importanti".

Spurs 2014. “Una soddisfazione incredibile, una stagione che mi ha premiato di tanti sacrifici e che ha probabilmente consacrato il mio status di giocatore NBA. Io poi voglio vincere sempre, non sono sazio, e nei miei Hornets attuali vedo potenzialità e prospettive".

Finals 2017. "Certo Golden State e Cleveland oggi sono lontane, fortissime. Chi vince? Punterei sui Warriors, giocano benissimo e hanno sete di vendetta”.

Eurobasket 2017. “Se potessi aggiungere un capitolo al mio libro, vorrei che raccontasse un successo con la maglia azzurra – dice – fin qui questo gruppo ha raccolto meno di quanto si aspettasse e lo sappiamo tutti. Ma abbiamo imparato dai nostri errori, metteremo la squadra al centro di tutto e ce la giocheremo”.