Ettore Messina a SkySport24: "Il mio primo obiettivo è quello di entrare nelle prime 8"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1948 volte
Ettore Messina a SkySport24: "Il mio primo obiettivo è quello di entrare nelle prime 8"

Anche Ettore Messina invitato a SkySport24. Il coach della Nazionale ha parlato di assenze, prospetti e della prossima sfida dell'Italia.

NON CI SONO BARGNANI E GENTILE
"Entrambi hanno avuto una stagione molto complessa per ragioni diverse. Semplicemente ho pensato che non fosse il caso per nessuno dei due affrontare un'estate impegnativa come questa. Però sono due giocatori importanti e di talento che mi auguro trovino la serenità per ritornare al loro livello".


GIOVANI ITALIANI
"Ci sono giovani interessanti nella serie A. Ma c'è stato anche un grande risultato nella Nazionale con i ragazzi che sono arrivati contro ogni pronostico a giocarsi la finale. Inoltre due azzurri sono stati inseriti nel quintetto ideale della manifestazione quindi c'è alle spalle un movimento che rispetto magari a 15 anni fa quando i settori giovanili più importanti erano nella squadre di serie A, adesso ci sono tante società, magari non notissime, che fanno un lavoro incredibile a livello di reclutamento e di istruzione di questi giocatori. Dobbiamo avere fiducia ma senza abbassare la guardia perchè la competizione con gli altri sport c'è, a livello di reclutamento e perchè non c'è sempre la garanzia che un ragazzo di 17 anni riesca poi a sviluppare il suo potenziale".


TI MANCHERA' LA NAZIONALE?
"Sicuramente. Negli Stati Uniti sto bene, adesso non è un mondo semplice per chi viene da fuori. Ho avuto la fortuna di essere accolto con molto rispetto ed è una cosa di cui vado molto fiero".


DOVE ARRIVA LA NAZIONALE ALL'EUROPEO?
"Io vado per piccoli passi. Il mio primo obiettivo è quello di entrare nelle prime 8 ben sapendo che ogni partita è uno spareggio. Poi da lì, un canestro o una palla rubata e ti puoi trovare catapultato nella zona medaglie"