Della Valle: «Stare fuori con Sassari mi ha fatto male, ma contava poco. Contro Varese spero di giocare»

21.04.2016 12:01 di Alessandro Palermo  articolo letto 2798 volte
Della Valle: «Stare fuori con Sassari mi ha fatto male, ma contava poco. Contro Varese spero di giocare»

Amedeo Della Valle è ormai considerato, seppur giovanissimo, uno dei leader della Reggiana. La sua assenza per infortunio nelle ultime settimane si è notata fin da subito nella sfida contro Sassari, remake della Finale Scudetto della passata stagione. Il giocatore, al quotidiano "Primapagina" di Reggio, ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo possibile rientro previsto già per la trasferta di Varese (non ancora confermato) e sulla nascita dello store "#facciacattiva". Negozio che prende il nome dalla celebre esultanza di Amedeo nella serie Scudetto con la Dinamo, fondato da alcuni fan del giovane asso della Grissin Bon. Di seguito riportiamo le sue parole...

STARE A GUARDARE
"Mi sento bene. Stare fuori con Sassari mi ha fatto male, ma è una partita che onestamente non contava tanto. Preferisco quindi aver saltato quella ed essere in campo per quelle che avranno un valore maggiore".

INFORTUNIO ALL'ANCA
"Ho fatto il primo allenamento, seppur solo in disparte. Le mie sensazioni sono buone, vediamo come va in questi giorni ma spero di poter giocare domenica contro Varese, ci tengo".

LA NASCITA DELLO STORE "#FACCIACATTIVA"
"Mi fa molto piacere far parte di questa manifestazione. Anche perchè è tutto nato in una situazione molto particolare, in un momento di vero boom di emozioni durante le finali Playoff contro Sassari. Quel momento è piaciuto molto al pubblico, ma il merito va ai quattro ragazzi che hanno preso in mano la situazione, ci hanno dedicato tanto tempo credendo in questo progetto e sono riusciti a costruire una cosa che fa piacere non solo alla gente, ma che ha anche uno scopo benefico. Io ci scherzo sempre con loro pensando a come è nata questa cosa, ma la realtà è che la faccia cattiva ce la mettono loro per l'impegno che ci stanno mettendo. Sono molto contento per loro che si sia realizzato questo piccolo store perchè se lo meritano."



fonte: "Primapagina"
foto: gazzettadireggio.geolocal.it