Padova - Minibasket, Noventa smentisce la mancata premiazione al Torneo della Befana della squadra femminile

09.01.2019 11:35 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1661 volte
Padova - Minibasket, Noventa smentisce la mancata premiazione al Torneo della Befana della squadra femminile

Stamani abbiamo dato conto ai nostri lettori di una storia che sarebbe avvenuta al Torneo della Befana di Padova, che ne ha visto in campo uno tra 40 squadre maschili e un secondo tra 6 formazioni femminili. La notizia era la mancata premiazione della squadra di Noventa, vincitrice del torneo femminile. Le prime informazioni erano arrivate dai social media, poi dalla carta stampata con un articolo de Il Piccolo a firma Lorenzo Degrassi del 7 gennaio seguito da un secondo di Roberta Polese pubblicato oggi sul Corriere del Veneto. Ci ha contattato il club, che ha pubblicato la sua versione che riportiamo, per semplicità e completezza, oltre che chiarezza temporale, in calce all'articolo.

Uno spettacolo triste e imbarazzante è avvenuto al Torneo della Befana che si è svolto al Kioene Arena di Padova. Un torneo giovanile importante, che per la prima volta era stato organizzato non solo per i maschietti sotto i 10 anni, comunemente chiamati in gergo "aquilotti", ma era stato affiancato anche un corrispondente torneo femminile per bambine denominate "gazzelle". Se non che, le ragazzine di Noventa Padovana, dopo aver battuto tutte le avversarie incontrate sul campo, non hanno avuto la gioia, da parte degli organizzatori, di essere premiate pubblicamente, come invece successo - ovviamente - ai vincitori del torneo maschile.

Niente podio davanti ai genitori e al pubblico, insomma. Così le lacrime di gioia sono diventate rapidamente lacrime di rabbia e delusione, un modo come un altro di fare danni al movimento perché la cosa non è passata inosservata. Una porta aperta alla pallacanestro femminile che è stata sbattuta in faccia alle giocatrici di Noventa ma anche di Oderzo, Mirano, San Martino dei Lupari e Spinea, le squadre iscritte al torneo. Talmente ignorate che se la vincente del torneo maschile, la Virtus Siena, ha goduto la gioia della citazione dello speaker e dell'applauso del pubblico, loro hanno avuto solo il diritto di guardare i maschi nell'indifferenza degli organizzatori.

"Le stanno abituando a quello che già le aspetta nella vita!" ha scritto una mamma attraverso i social...

La risposta del club di Noventa dove sono tesserate segue :

7 Gennaio 2019

La società Pallacanestro Noventa, 
dopo aver effettuato le dovute verifiche in merito a quanto pubblicato sui social sulle premiazioni che si sono svolte al Torneo della Befana, 
si dissocia da quanto denunciato, con un’iniziativa personale e non condivisa, da parte di un proprio consigliere.

Non riteniamo inoltre siano i social i canali opportuni per comunicare, 
soprattutto quando tali comunicazioni possano risultare lesive e violente, per le parole e le immagini utilizzate, nei confronti di persone ed iniziative. 
Sarà nostra cura approfondire ulteriormente l’accaduto con tutti gli attori coinvolti e prendere le eventuali iniziative più opportune per fare in modo che episodi simili non accadano più. 
Ringraziamo gli organizzatori del Torneo della Befana, in particolare chi ha voluto aprire questa bella iniziativa alle Gazzelle, e ringraziamo anche tutte le squadre partecipanti, augurandoci che per il futuro sia finalmente solo lo sport al centro di tutto 
e non polemiche sterili che allo sport fanno solo male.

Per noi la cosa più importante è la grinta dimostrata dalle nostre Gazzelle, che hanno giocato con grande impegno e dedizione raggiungendo un risultato importante indipendentemente da tutto e del quale devono andare molto fiere. Complimenti ragazze! Dovete essere voi, con la vostra passione, le protagoniste.

APD Pallacanestro Noventa