NBA - Derisi e beffati, ma la Lega ammette che i Magic avevano ragione!

09.03.2018 15:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 392 volte
NBA - Derisi e beffati, ma la Lega ammette che i Magic avevano ragione!

Il ``Last Two Minute Report’’ colpisce ancora. La partita di ieri allo Staples Center tra Lakers e Magic era finita con una estemporanea palla a due a centrocampo, con 0,6 secondi sulla sirena, che di fatto aveva sancito la vittoria dei padroni di casa 108-107. Invece sono stati commessi due errori arbitrali piuttosto gravi ai danni di Orlando. E il report lo ha riconosciuto.

Nel dettaglio, con 0,6 secondi alla sirena i Magic, dalla rimessa laterale in attacco, tentano un alley-oop per Aaron Gordon. Ma il cronometro parte insieme alla palla e quando arriva al giocatore la sirena è già suonata. I referees, invece di far ripetere l'azione resettando il cronometro, decidono, visto che la palla non è stata toccata da nessuno, per un salto a due a centrocampo che regala di fatto la vittoria ai Lakers. Nonostante la NBA abbia dato ragione a Orlando, il risultato della gara è stato omologato con la vittoria dei Lakers!