Lega A - La Procura FIP scagiona la Juvecaserta dall'illecito sportivo

06.08.2017 09:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2972 volte
Lega A - La Procura FIP scagiona la Juvecaserta dall'illecito sportivo

Mentre mancano notizie del dispositivo del Collegio arbitrale del CONI - senza le quali non si può inoltrare ricorso al TAR e di conseguenza c'è la possibilità di vedere trattata la materia a settembre già cominciato, la Juvecaserta riceve la buona notizia che la Procura Federale ha archiviato l'indagine d'ufficio su eventuali illeciti commessi dalla società collegati alla mancata iscrizione al campionato 2017-18:

"Visti gli atti e i documenti contenuti nel fascicolo così come prodotti dalla società Basket Juvecaserta Sri e rilevato come in data 13 aprile 2017 la società Basket Juvecaserta Sri abbia pròdotto, a mezzo mail, e successivamente in data 14aprile 2017, a mezzo raccomandata, le "liberatorie", debitamente sottoscritte da atleti e tecnici attestanti l'avvenuto pagamento di tutte le competenze maturate fino al mese di febbraio 2017, compilate nei termini e nei modi di cui al modello inviato dalla Procura Federale con la richiesta di documentazione; rilevata la regolarità e completezza della documentazione inviata, nei termini previsti, da parte della società Basket Juvecaserta Sri, attestante la rilasciata liberatoria nei propri confronti da parte degli atleti e dei tecnici in forza alla stessa; considerato, pertanto, come l'indagine non abbia evidenziato elementi e/o condotte tali da configurare ipotesi di violazioni regolamentari rilevanti sotto un profilo di responsabilità disciplinare da parte della società Basket Juvecaserta Sri, visto l'articolo 127 comma 4 del regolamento di giustiza".