Lega A - Juvecaserta, si attendono le decisioni del TAR sulla riammissione in A

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 761 volte
Lega A - Juvecaserta, si attendono le decisioni del TAR sulla riammissione in A

Ieri giornata di udienza al Tar del Lazio sulla esclusione della Juvecaserta dal campionato di serie A decisa dalla FIP e avallata dal giudizio del Collegio di garanzia del CONI. Le decisioni della corte sono però attese nella giornata di oggi in quanto la matassa da sbrogliare è complessa. L'avvocato Luigi Adinolfi ha sostenuto le motivazioni alla base del ricorso del club; gli avvocati Alberto Angeletti e Giancarlo Guarino hanno difeso, invece, le tesi espresse rispettivamente dal Coni e dalla Federazione Italiana Pallacanestro.

A sorpresa è stata depositata dalla Fip una delibera in data 20 giugno (n. 115), con la quale il Presidente Gianni Petrucci, "preso atto delle dimissioni irrevocabili rassegnate lo stesso 20 giugno da Mario Sanino quale Presidente della Comtec", provvedeva alla nomina con decorrenza immediata di Attilio Befera. Delibera sconosciuta ai legali della Juvecaserta, che tra i tanti argomenti portati avevano anche quello riguardante la nomina di Befera che fino a ieri risultava essere avvenuta il giorno dopo la sentenza di esclusione, come motivo di invalidazione formale dell'atto.

Dalle indiscrezioni che circolavano ieri, sembra che la attenzione più urgente per il presidente Panzironi ed il collegio della prima sezione ter sia stata quella di prendere in esame esclusivamente la questione della perentorietà dei termini prima di avventurarsi negli atti successivi. Aggiornamenti sono attesi nel corso della giornata.