Lega A - Juvecaserta, Iavazzi vede avvicinarsi il tramonto della Fortune Investment

22.11.2016 09:52 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 336 volte
Lega A - Juvecaserta, Iavazzi vede avvicinarsi il tramonto della Fortune Investment

"Non è pensabile che questa bella squadra debba avere preoccupazioni diverse da quelle del campo" dopo sei vittorie in otto partite. Raffaele Iavazzi "torna" sul ponte di comando della Juvecaserta dal quale in realtà non è mai sceso, visto che anche dopo gli accordi con la Fortune Investment ha dovuto mettere mano al portafoglio per sostenere le spese della squadra mentre il misterioso acquirente anglo-campano faceva marcia indietro a suon di assegni scoperti. A Salvatore Cavallo de Il Mattino confida la gioia che gli dà la squadra: "Vincere anche quando non giochiamo benissimo è un segnale particolarmente positivo. In altri tempi partite del genere le avremmo perse. E se nel prossimo turno sbanchiamo Venezia, superando un autentico esame di maturità, vuol dire che possiamo sederci a pieno titolo al tavolo con le grandi del campionato" per ovviamente fare un pensiero alle Final Eight di Coppa Italia. Un altro pensiero va alle trattative di cessione: "Non ho ancora saputo nulla da parte di Beneduci e sto ancora aspettando che trascorrano le 48 ore chieste dal loro avvocato per risolvere tutto. Peccato che di ore ne siano trascorse fin troppe senza che accadesse nulla". Da essere un sindaco a disposizione dell'interesse sportivo della città a essere protagonista in prima fila, Carlo Marino si è visto arrivare la patata bollente: "Domenica alla partita Carlo Marino mi ha assicurato che darà una mano alla Juvecaserta e mi fido del nostro primo cittadino" afferma Iavazzi, che oltre ad aver lavorato tanto per arricchire la platea dei piccoli sponsor, si trova a dover far fronte alle scadenze federali di fine mese. Sperando che si concretizzi il Consorzio.