Under 20 Elite: comincia la fase top

24.02.2016 17:11 di Laura Pecoraro  articolo letto 412 volte
Fonte: custorino.it
Under 20 Elite: comincia la fase top

Tre vittorie sui 6 incontri in programma. All’Auxilium CUS tanto dovrebbe bastare nel girone top del campionato Under 20 Elite per assicurarsi il passaggio al tabellone nazionale, a cui accederanno le prime tre classificate, con prima e seconda che andranno direttamente all’interzona, mentre la terza dovrà passare dalle forche caudine dello spareggio preliminare. Poi ne arrivasse una di più di vittoria, a quel punto l’accesso all’interzona sarebbe in pratica quasi garantito.

I gialloblu si presentano al via a punteggio pieno e con due lunghezze di vantaggio su San Mauro e Galliate e 4 sulla 5 Pari. Tagliate fuori dai giochi, almeno sulla carta, ma comunque da affrontare con il massimo rispetto e il massimo impegno il Bra e il Reba. 
Saranno proprio i Salesiani il primo ostacolo da saltare per la squadra di coach Porcella: alla luce della premessa di cui sopra il match in programma alla palestra Massari con inizio alle ore 21,20 sarà già dunque importante anche se non decisivo.
Per l’occasione l’Auxilium CUS non potrà contare sugli infortunati Murgia e Dello Iacovo, mentre tornerà a schierare dopo un mesetto e più i ’98 Bianchelli e Bottiglieri, reduci da infortuni e già in campo nei recenti impegni della serie B. 
Orsini, Blotto e Di Matteo saranno i 3 del ’96, Tarenzi e Crespi i ’97, mentre dal gruppo ’98 arriveranno anche Fantolino e Pato Bianco. A completare il roster dovrebbe esserci il ’99 Stefano Piovano.