Pallacanestro Varese e Robur et Fides per una forte collaborazione a livello giovanile

27.02.2016 11:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 782 volte
Fonte: spicchi d'arancia
Pallacanestro Varese e Robur et Fides per una forte collaborazione a livello giovanile

Accordo raggiunto tra Pallacanestro Varese e Robur et Fides (la seconda squadra cittadina militante in serie B) per una vasta collaborazione legata alle prime squadre e al settore giovanile. Dal 2016-17 l’Openjobmetis avrà la prelazione sui giovani del vivaio gialloblù (su tutti il 17enne pivot azzurrino Giordani Pagani e le guardie Matteo Piccoli e Federico Vai attualmente in A2 a Chieti e Agrigento), e la Robur avrà la prelazione sui giovani del vivaio biancorosso per completare l’organico della serie B. Le due società sfrutteranno anche le società satelliti (la Pall. Varese ha un titolo di C Silver e la Robur uno in D) per far compiere esperienze ai giovani dei rispettivi vivai; previsto anche l’allestimento in comune del gruppo Under 18 Eccellenza e una collaborazione da definire nei dettagli con le rispettive annate 2001 lo scorso anno tra le prime otto d’Italia alle finali nazionali di Bormio.