GIOVANILI - Sportlandia, la lettera bellissima di coach Riccardo Negri

 di Alessandro Palermo  articolo letto 552 volte
Coach Negri e l'U14 di Tradate
Coach Negri e l'U14 di Tradate

Coach Riccardo Negri ha deciso di lasciare la sua squadra del cuore, l'annata 2003 della Sportlandia Tradate, dopo 3 stagioni ricche di soddisfazioni personali e non. Di seguito pubblichiamo la sua bellissima lettera, breve ma molto emozionante per tutti quelli che hanno la Sportlandia nel cuore.

"Come 3 anni fa.. come 2 anni fa.. mi sembra abbastanza strano scrivere nuovamente saluti e ringraziamenti.
Questa volta però è diverso.

Sinceramente non ho un granchè da battere; posso essere solo orgoglioso di affemare che in questi 3 anni ABBIAMO fatto parlare i fatti.

Ho dedicato più tempo a loro rispetto a qualsiasi altra squadra mai allenata (o provata ad allenare, è diverso...)... ore, ore, ore in palestra insieme. Non penso di aver mai speso il tempo così bene e in ...maniera proficua, che con VOI.
Ho dato tutto me stesso.

Tutto quello che una persona è in grado di dare ad altre persone. Con VOI sono cresciuto come non mai; vi devo tantissimo.

L'anno 2003 lo accosterò sempre a VOI.

Rimarrete per sempre la MIA squadra.
Un grande in bocca al lupo per la vita."