Giovanili: I gironi della Finale Nazionale U20. Capobianco: "Ogni gara sarà incerta. Importante saper cambiar pelle"

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 250 volte
Fonte: Ufficio Stampa FIP
Giovanili:  I gironi della Finale Nazionale U20. Capobianco: "Ogni gara sarà incerta. Importante saper cambiar pelle"

Si è svolto questa mattina, presso la sede della Federazione Italiana Pallacanestro, il sorteggio per la composizione dei quattro gironi della Finale Nazionale Under 20 Eccellenza – Trofeo Mario Delle Cave, in programma a Roseto degli Abruzzi dal 24 al 29 aprile. 
Al termine del sorteggio, queste sono state le parole di coach Andrea Capobianco, Responsabile Tecnico Settore Squadre Nazionali maschili giovanili: "Siamo reduci dai Concentramenti Interregionali di Napoli, che hanno mostrato un buon livello. Abbiamo visto essenzialmente due tipologie di gioco, uno basato su un gran movimento di tutto il quintetto in campo, uno più similare al livello senior, con giochi ben organizzati. Le squadre che si sono qualificate da Napoli avevano già disputato un ottimo campionato, e quindi a Roseto degli Abruzzi potranno certamente dire la loro.

Certo, ci sono squadre che sono habitué delle Finali Nazionali, e che partono da favorite. Ma in una Finale Nazionale ogni partita nasconde insidie. Arriviamo a Roseto memori del bellissimo spot lasciatoci dai 4.000 spettatori del Pianella, che hanno applaudito la cavalcata della Pallacanestro Cantù. Sono momenti di crescita, avventure che servono per la formazione di un giocatore”. 

Il coach della Nazionale Under 18 si è soffermato sulla formula della Finale Nazionale, che quest'anno ha un ritmo ancora più ferrato con 6 giorni ininterrotti di partite. "Non c'è soluzione di continuità, bisognerà saper gestire bene ogni giocatore, e saper riposare, sia a livello fisico che mentale. Nella categoria Under 20 ci sono giocatori da prima squadra, che devono essere capaci di saper cambiare pelle, per adattarsi ad ogni momento della partita. La crescita di mentalità è sapere leggere le situazioni, o addirittura anticiparle". 

Questi i gironi: 

Girone A
Stella Azzurra
Consultinvest VL Pesaro 
Pallacanestro Cantù
Pino Dragons Firenze

Girone B
Rimadesio Aurora Desio
Pallacanestro Reggiana
Basket Rimini Crabs
Junior Casale

Girone C
Naturart Pistoia Basket
Tiber Basket
Banca Sella Biella
Vivigas Costa Volpino

Girone D
Umana Reyer Venezia
San Paolo Ostiense
Unipol Banca Virtus Bologna
PMS Basketball

Sedi della manifestazione sono il PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi e il Palazzetto dello Sport di Mosciano Sant'Angelo, dove le 16 squadre qualificate (10 dalla regular season, 6 provenienti dai Concentramenti Interregionali di Napoli) si affrontano, per i primi tre giorni, nella fase a gironi.

Le prime due squadre classificate di ogni girone si qualificano per i Quarti di finale (27 aprile). Poi le semifinali (28 aprile) e la giornata conclusiva, con la finale per il terzo posto e con la gara che vale lo Scudetto di categoria.

Campione in carica dell'Under 20 Eccellenza è la Jumbo Collection Cantù.