Giovanili - Al via oggi in Lombardia la kermesse del Trofeo delle Regioni 2018

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 191 volte
Fonte: Ufficio Stampa FIP
Giovanili - Al via oggi in Lombardia la kermesse del Trofeo delle Regioni 2018

"Divertitevi!" così il presidente FIP Giovanni Petrucci ha dato il via a Seregno al Trofeo delle Regioni "Cesare Rubini" 2018, la manifestazione per rappresentative regionali under 14 maschili e alle under 15 femminili.

Un invito, quello di Petrucci, che è anche una citazione: così mandò in campo gli Azzurri il ct della Nazionale di calcio Marcello Lippi, finita la riunione tecnica, per la Finale del Campionato del Mondo del 2006. "E se divertirsi aveva importanza per quella Nazionale di grandi campioni, lo deve essere ancora di più per tutti voi."

La cerimonia di presentazione è stata aperta da Alberto Bellondi, presidente del Comitato Regionale FIP Lombardia. Alla presenza di tutte e quaranta le delegazioni (20 maschili e 20 femminili) Alberto Fragonara e Hdack Mbengue per gli atleti e Andrea Bernardi e Rosa Sironi per gli arbitri e gli ufficiali di campo hanno letto i rispettivi giuramenti.

Le gare, 100 in tutto, avranno inizio giovedì 29 marzo e continueranno fino al 2 aprile, giorno delle Finali. Questo il calendario delle gare della prima giornata


Torneo maschile

Girone A
Macherio, 11.15: Veneto-Sicilia
Seregno, 15.00: Lombardia-Abruzzo

Girone B
Seregno, 9.00: Emilia Romagna-Liguria
Meda, 9.00: Piemonte-Puglia

Girone C
Seveso, 11.00: Lazio-Trentino Alto Adige
Varedo, 15.00: Marche-Umbria

Girone D
Inverigo, 9.15: Friuli Venezia Giulia-Campania
Meda, 15.00: Toscana-Sardegna

Girone E
Varedo, 9.00: Basilicata-Molise
Inverigo, 15.00: Calabria-Valle d'Aosta


Torneo femminile

Girone A
Macherio, 9.15: Lombardia-Liguria
Seregno, 11.00: Emilia Romagna-Friuli Venezia Giulia

Girone B
Seveso, 15.00: Lazio-Piemonte
Varedo, 11.00: Veneto-Toscana

Girone C
Seveso, 9.00: Marche-Campania
Inverigo, 11.15: Sicilia-Sardegna

Girone D
Meda, 11.00: Trentino Alto Adige-Puglia
Seregno, 17.00: Umbria-Abruzzo