Finale Nazionale U16 Ecc ecco le Semifinali

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 285 volte
Finale Nazionale U16 Ecc ecco le Semifinali

Al PalaBCC di Vasto si sono giocati i Quarti della Finale Nazionale Under 16 Eccellenza – Trofeo Claudio Monti.

Al termine dei quattro incontri si sono qualificate per le Semifinali l'Oxygen Bassano, la Pallacanestro Vado, la Mens Sana Basketball Academy, e la Stella Azzurra Roma.

Nella gara d'apertura sul parquet abruzzese i veneti di coach Zanatta si sono imposti sul Solid World 3D Treviso per 82-59. Si è trattato del terzo atto del derby veneto dopo le due sfide in regione, e anche il Quarto della Finale Nazionale ha certificato la superiorità di Bassano. Sempre in vantaggio, l'Oxygen ha toccato il massimo di +31 nel terzo periodo prima di chiudere, con quattro giocatori in doppia cifra (Da Campo e Bargnesi con 12, Filoni con 11 e Seck con 10 conditi da 14 rimbalzi), con il punteggio di 82-59.

Mai in discussione e scarto ampio all'ultima sirena anche fra Pallacanestro Vado e Azzurra Trieste. I liguri sono stati devastanti con il tandem Jancic-Tsetserukou. Il serbo ha mandato a referto 22 punti e 13 rimbalzi, il bielorusso ha fatto anche meglio, aggiungendo ai 22 punti 18 rimbalzi. Troppo di divario con i triestini, cui non sono bastati i 21 punti di Schina. 92-53 lo score conclusivo.

Di tutt'altro pathos la gara fra l'Armani Junior Olimpia Milano e la Mens Sana Basketball Academy. Fra la prima forza del Girone C e il roster formato in gran parte dai Vice Campioni d'Italia Under 15, è stata partita di grande spessore. I meneghini sono partiti sprintosi grazie al lavoro incontrastabile di D'Almeida nel pitturato (36p+19r). Il break iniziale non ha stordito i ragazzi di coach Catalani, bravi a riassestarsi già a fine primo periodo e a portare la gara sul punto a punto. Nell'ultimo minuto Cappelletti (18p+9r) e compagni hanno trovato il miniparziale che gli ha permesso di portare a casa un match difficilissimo (59-53).

Ci ha provato la Grissin Bon Reggio Emilia, ma contro la Stella Azzurra non ha potuto reggere se non nei primi due quarti di gioco. Dopo aver amministrato nella prima parte gara, i capitolini trascinati da uno straripante Pazin sono scappati via nel terzo periodo (21-11 il parziale), chiudendo con 10' d'anticipo l'ultimo incontro al PalaBCC (76-55).

Il programma delle Semifinali si apre alle ore 17:00 con Oxygen Bassano contro Pallacanestro Vado, due squadre che possono contare su tanta fisicità e sul controllo dei rimbalzi. Per i veneti spicca la media punti più alta della manifestazione (82.5) e la percentuale migliore nel perimetro (49%). Nei tiri da due i liguri eguagliano i rivali, e possono contare sul miglior rimbalzista del torneo (Tsetserukou in 4 gare ha vinto 64 carambole).
Alle ore 19:00 sfida fra Mens Sana e Stella Azzurra, che sarà una “rivincita” della Finale Scudetto Under 15 stravinta dai romani, e che vede due squadre brave a saper cambiar pelle nei diversi momenti della gara. Il gioco dei toscani coinvolge al tiro tutti gli effettivi, nella Stella Azzurra impossibile non citare il talento di Dorde Pazin, bomber da 103 punti in 4 gare.


I risultati dei Quarti

Oxygen Bassano – Solid World 3D Treviso 82-59
Pallacanestro Vado – Azzurra Trieste 92-53
Armani Junior Olimpia Milano – Mens Sana Basketball Academy 53-59
Stella Azzurra Roma – Grissin Bon Reggio Emilia 76-55

Il programma delle Semifinali
PalaBCC di Vasto. Live streaming su www.fip.it/giovanile

ore 17:00 Oxygen Bassano – Pallacanestro Vado
ore 19:00 Mens Sana Basketball Academy - Stella Azzurra Roma


I tabellini


OXYGEN BASSANO - SOLID WORLD 3D TREVISO 82 - 59 (28-11, 49-21, 63-42, 82-59)
OXYGEN BASSANO: Scalco, Tersillo 4 (1/4, 0/2), Izzo 8 (1/3, 1/4), Ragagnin 7 (2/4, 1/3), Bargnesi* 12 (2/5, 2/6), Bizzotto 0 (0/2 da 2), Gajic* 3 (1/4, 0/1), Bovo 7 (3/5 da 2), Filoni* 11 (5/7, 0/1), Borsetto* 8 (4/9 da 2), Da Campo* 12 (4/11, 1/1), Seck 10 (4/6 da 2). All. Marin
Tiri da 2: 27/60 - Tiri da 3: 5/18 - Tiri Liberi: 13/21 - Rimbalzi: 59 19+40 (Seck 14) - Assist: 11 (Izzo 4)
SOLID WORLD 3D TREVISO: Manna 4 (2/3, 0/5), Tonello 7 (1/2, 1/1), Pedicone NE, Biscaro* 0 (0/1, 0/1), Michelin 8 (3/10 da 2), Fossa 5 (1/2, 1/1), Visentin* 5 (2/6, 0/2), Tesser* 3 (0/4, 1/3), Epifani* 11 (2/9, 1/4), Cazzolato 16 (1/2, 4/9), Pisani* 0 (0/2 da 2). All. Zanco
Tiri da 2: 12/41 - Tiri da 3: 8/26 - Tiri Liberi: 11/14 - Rimbalzi: 38 9+29 (Cazzolato 7) - Assist: 9 (Manna 5)
Arbitri: Suriano, Palazzo



‎PALLACANESTRO VADO - AZZURRA TRIESTE 92 - 53 (23-12, 41-27, 72-40, 92-53)
PALLACANESTRO VADO: Jancic* 22 (2/5, 6/8), Ferrara NE, Cito* 4 (2/4 da 2), Mijatovic 9 (3/4, 0/1), Pesce 13 (4/11, 1/1), Callo 2 (1/1, 0/2), Tsetserukou* 22 (9/15, 0/2), Marino 6 (1/2 da 2), Rebasti, Pintus* 6 (1/2, 1/2), Brignolo* 8 (3/5, 0/4), Trenta. All. Prati
Tiri da 2: 26/49 - Tiri da 3: 8/20 - Tiri Liberi: 16/26 - Rimbalzi: 56 10+46 (Tsetserukou 18) - Assist: 14 (Brignolo 7)
AZZURRA TRIESTE: Bratos 0 (0/1, 0/1), Valenti 4 (2/2, 0/2), Sala* 5 (1/4, 1/8), Rebelli 5 (1/3, 1/4), Barchiesi 4 (2/4 da 2), Schina* 21 (7/14, 2/6), Tramonte 0 (0/1 da 2), Cattaruzza* 6 (3/7, 0/1), Crocenzi 0 (0/2 da 2), Parentin* 6 (3/9, 0/1), Prandi 0 (0/2 da 2), Poboni* 2 (1/6, 0/2). All. Perna
Tiri da 2: 20/55 - Tiri da 3: 4/25 - Tiri Liberi: 1/10 - Rimbalzi: 35 8+27 (Schina 8) - Assist: 11 (Schina 4) - Cinque Falli: Sala, Rebelli, Cattaruzza
Arbitri: ‎Bonotto, Ragionieri



ARMANI JUNIOR MILANO - MENS SANA BKBALL ACADEMY 53 - 59 (21-19, 28-30, 44-39, 53-59)
ARMANI JUNIOR MILANO: Augeri* 0 (0/3 da 2), Solari 5 (1/1, 1/1), Costanzo 0 (0/1, 0/2), Vignoli* 3 (0/3, 1/8), Roncari* 3 (0/3 da 2), Grimaldi 1 (0/5, 0/4), Villantieri, Marelli 3 (0/1, 1/6), D'ambrosio Angelillo, Bertuletti 2 (1/6 da 2), D'Almeida* 36 (16/23, 0/1), Tintori* 0 (0/3, 0/3). All. Bizzozero
Tiri da 2: 18/49 - Tiri da 3: 3/25 - Tiri Liberi: 8/23 - Rimbalzi: 49 14+35 (D'Almeida 19) - Assist: 6 (Grimaldi 4)
MENS SANA BKBALL ACADEMY: Bogliardi* 9 (2/10, 1/5), Santini 0 (0/1, 0/1), Saladini* 6 (1/3, 0/3), Milano, Bastreghi 2 (1/2 da 2), Di Renzo NE, Cappelletti* 18 (4/12, 2/5), Petri, Zappa NE, Falsetti NE, Riismaa* 11 (3/6, 1/7), Misljenovic* 13 (6/11 da 2). All. Catalani
Tiri da 2: 17/45 - Tiri da 3: 4/21 - Tiri Liberi: 13/20 - Rimbalzi: 54 13+41 (Riismaa 14) - Assist: 10 (Saladini 4)
Arbitri: ‎Cassiano, Tulumello




STELLA AZZURRA ROMA - GRISSIN BON REGGIO EMILIA 76 - 55 (23-18, 47-37, 68-48, 76-55)
STELLA AZZURRA ROMA: Pene'* 4 (2/4 da 2), Digno, Pazin* 37 (6/7, 7/16), Reale 3 (0/1, 0/1), Tomar* 3 (1/2 da 2), Ghirlanda 0 (0/1 da 2), Policari 0 (0/1 da 2), Donadio* 13 (3/8, 1/3), Romano 0 (0/1 da 2), Bellucci 11 (4/7, 1/1), Grillo* 0 (0/1, 0/1), Sebastianelli 5 (1/3, 1/2). All. Carducci
Tiri da 2: 17/36 - Tiri da 3: 10/24 - Tiri Liberi: 12/16 - Rimbalzi: 52 12+40 (Donadio 15) - Assist: 8 (Reale 2)
GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Accorsi 0 (0/2 da 3), Grant* 7 (2/4, 0/1), Bertolini* 0 (0/1, 0/3), Ligabue, Giannini* 9 (1/8, 2/6), Pelliciari 6 (2/3, 0/5), Soviero* 16 (6/9, 0/8), Sow 0 (0/2 da 3), Azzali 5 (1/3, 1/3), Castagnetti 2 (1/1 da 2), Diouf 0 (0/2 da 2), Porfilio* 10 (2/3, 2/10). All. Quarta
Tiri da 2: 15/34 - Tiri da 3: 5/40 - Tiri Liberi: 10/18 - Rimbalzi: 38 16+22 (Soviero 10) - Assist: 8 (Porfilio 3)
Arbitri: Pellicani, Berlangieri