Costone Siena festeggia il successo del Memorial Massimo Carli

08.06.2015 01:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 563 volte
Costone Siena festeggia il successo del Memorial Massimo Carli

Si è conclusa domenica 7 giugno la quarta edizione del Torneo “Memorial Massimo Carli”. Hanno partecipato un pubblico caloroso e tante ragazze, e a vincere sono stati lo spirito sportivo, il basket e il sano divertimento.

Durante la mattinata, due partite in programma. La seconda sfida per la categoria Under15 è stata quella tra le due squadre di casa: Costone A (U15) e Costone B (U14), con le quali hanno giocato anche due bambine del minibasket di Colle Val D'Elsa, Rebecca Carli e Matilde Pacini. In questa sfida tutta casalinga ad avere la meglio è stato il Costone A con il punteggio di 45-44.
Per la prima finale Under17 invece, quella che vedeva Le Mura Lucca e GMV Ghezzano sfidarsi per il 3°-4° posto, è stata la prima ad aggiudicarsi il terzo gradino del podio con il punteggio di 68-33.

Nel pomeriggio poi, il torneo è proseguito con la terza e ultima partita per la categoria delle più piccole, quella che decideva la classifica. La vittoria netta è stata di GMV Ghezzano sul Costone A con il punteggio di 53-31. La squadra ospite si è quindi classificata prima per differenza canestri, lasciando il secondo e terzo posto rispettivamente a Costone B (U14) e Costone A (U15). Anche per questa occasione ha giocato tra le ragazze di casa una delle bambine del minibasket del Costone, Vittoria Dragone.

L'ultima partita della giornata è stata infine quella per il 1^-2^ posto della categoria Under17. Sono scese in campo NBA Genova e l'ADPF Costone, che combattendo fino all'ultimo possesso, si è dovuta piegare alle liguri, che hanno vinto per 51-48, aggiudicandosi dunque il primo posto.

“Grande divertimento, tanto basket e bella compagnia sono stati gli ingredienti fondamentali di questi due giorni” ha detto alla fine il presidente dell'ADPF Costone Nello Corbini. “Spero sia stato per tutti così. Voglio ringraziare chi ha reso possibile tutto questo, le squadre ospiti e i genitori.” Poi emozionato ha concluso: “Un ringraziamento particolare va alla famiglia di Massimo, che ricordiamo con grande affetto e che ci auguriamo di aver onorato a dovere.”
Due giornate di basket tutto in rosa, che apre le danze ad una settimana intensa e ricca di appuntamenti importanti con la prima edizione del Costone Academy. Non mancate!