Amatori Pescara, l'Under 20 batte anche il Magic Chieti ed è prima da sola

11.11.2015 04:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 466 volte
Amatori Pescara, l'Under 20 batte anche il Magic Chieti ed è prima da sola

Altra vittoria per la formazione Under 20 di coach Roberto Perricci, che al PalaElettra si impone per 57-50 contro una delle squadre più accreditate del girone: il Magic Chieti, presentatasi imbattuto al PalaElettra e con tanti elementi che partecipano anche al campionato di Serie C, sconfitto al termine di una partita non bellissima ma in cui i padroni di casa hanno quasi sempre comandato nel punteggio.

Pescara schiera nel quintetto di partenza Di Fonzo, Tagliamonte e Trabucco assieme ai fratelli Timperi, il Magic risponde con Cutolo, Alba, Nasuti, Ponziani e De Laurentiis: i padroni di casa partono forte in attacco, portandosi rapidamente sul 15-6 con le iniziative di Marco Timperi e le triple del duo Di Santo-Di Fonzo, ma il Magic risponde sempre dall’arco con Cutolo e Alba per il 17-14 di fine primo quarto.

Pescara inizia alla grande il secondo parziale in difesa concedendo solo 2 punti nei primi sette minuti, e producendo un break di 9-0 ispirato soprattutto da un positivo Trabucco, che regala tanta energia vicino a canestro. Nasuti riavvicina i suoi, ed il Magic con Ponziani che segna e stoppa nel successivo possesso torna fino al -3 dell’intervallo lungo (26-23).

Dagli spogliatoi esce forte Marco Timperi, che regala ai suoi il +11 accendendosi in attacco, ma Pescara non concretizza del tutto il lavoro difensivo e dall’altra parte Cutolo riporta il Magic a contatto (39-34), prima dei due liberi di Di Fonzo con cui si chiude il terzo quarto.

L’ultimo periodo inizia con i canestri di De Laurentiis e D’Orazio, bravo a guadagnarsi anche diversi viaggi in lunetta. Nasuti sale di tono e risponde a Di Fonzo, ma un recupero con appoggio in contropiede di Di Santo vale il +9 (52-43) a tre minuti dal termine. Ponziani prova a tenere vicini gli ospiti ma Pescara è fredda dalla lunetta, e sigilla con Timperi e Di Fonzo il risultato sul 57-50 finale.

L’Amatori Pescara diventa quindi capolista imbattuta del girone a quota 6 punti, in attesa del prossimo impegno previsto per lunedì prossimo sul parquet del Basket Ball Teramo.

AMATORI PESCARA-MAGIC CHIETI 57-50 (17-14; 26-23; 41-34)

PESCARA: Di Fonzo 13, Di Giuseppe 2, Tagliamonte 2, D’Orazio 8, Venturoli ne, Di Santo 5, Paoletti 2, Mar.Timperi 15, Trabucco 8, Mat.Timperi 2, Di Fabio, Toro ne. Coach: Perricci.

CHIETI: Cutolo 12, Alba 8, Scotti, Nasafi 1, Di Matteo 2, Nasuti 10, Ponziani 10, Nepa, Vedilei, De Laurentiis 7. Coach: Pizzirani