NBA - Western Conference: il record di longevità degli Spurs

01.04.2019 11:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Western Conference: il record di longevità degli Spurs

Doveva essere la Western Conference più incerta di sempre, invece al contrario dell'anno scorso non abbiamo dovuto aspettare l'ultima partita del calendario per conoscere le otto che si contenderanno il titolo. La sconfitta dei Kings a Houston di sabato sera ce le ha messe in fila: Golden State, Denver, Houston, Portland, Utah, LA Clippers, San Antonio e OKC.

Gli ultimi incontri definiranno gli incroci e i vantaggi della bella in casa. Attualmente settimi anche dopo il passo falso casalingo con Sacramento, i San Antonio Spurs sono riusciti a ribaltare i pronostici avversi e hanno guadagnato la 22esima qualificazione consecutiva nei playoff. Pareggiando così il record NBA detenuto dai Syracuse Nationals (Philadelphia Sixers) dal 1971. E fanno meglio dei Blazer che si sono qualificati per 21 stagioni consecutive tra il 1983 e il 2003.

Una costante presenza cominciata nel 1988 con Gregg Popovich al timone e Tim Duncan in mezzo al campo. Naturalmente, gli Spurs hanno fatto il vuoto in questa particolarissima classifica. E di gran lunga, dal momento che i loro attuali delfini sono i Warriors e i Rockets con una striscia aperta di appena sette qualificazioni consecutive.

 

Let's go!

— San Antonio Spurs (@spurs)