NBA - Karl-Anthony Towns e i Wolves stendono Golden State

12.03.2018 00:27 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 282 volte
NBA - Karl-Anthony Towns e i Wolves stendono Golden State

Seconda sconfitta consecutiva per Golden State che capitola dopo Portland anche a Minnesota, senza Steph Curry. E senza Butler scendono in campo i Wolves, che trovano gli alfieri in Karl-Anthony Towns e Andrew Wiggins e forzano la difesa sulla coppia Durant-Thompson che stecca la serata (19 su 54 in due).  Primo tempo ai padroni di casa, che trovano anche l'aiuto di Derrick Rose; nel terzo periodo Pachulia/Livingston prima e Draymond Green dopo per vedere i Warriors avanti., ma al 36' è parità a quota 84. Nell'ultimo quarto sale in cattedra KAT e Minnesota stende Golden State.

Finisce 109-103. Boxscore: 31p+16r Towns, 23 Wiggins, 12 Crawford, 11 Gibson, 10p+10as Teague, 10 Bjelica per Minnesota; 39p+12r Durant, 21 Thompson, 16p+11r Pachulia, 10 Green per i Warriors.