LIVE EuroLeague F4 Semifinale - Clamoroso a Vitoria, Larkin e Micic si mangiano il Fenerbahce e regalano all'Efes la prima storica finale

17.05.2019 20:30 di Giorgio Bosco   Vedi letture
LIVE EuroLeague F4 Semifinale - Clamoroso a Vitoria, Larkin e Micic si mangiano il Fenerbahce e regalano all'Efes la prima storica finale

È l'Anadolu Efes la prima finalista delle Final Four di Eurolega. Gli uomini di coach Ataman, capitanati dal pazzesco duo Larkin-Micic (55 punti in coppia) annientano un Fenerbahce con il punteggio finale di 73 a 92. Avvio equilibrato tra le due squadre poi nei minuti finali del secondo quarto l'Efes allunga sul 40 a 45. Nel terzo quarto il duo Larkin-Micic è super e l'Anadolu piazza il colpo del ko. Efes che raggiunge la prima storica finale nella storia del club turco. 

 

CRONACA

Prima semifinale di queste Final Four di Eurolega che vede il derby di Istanbul subito di scena tra Fenerbahce e Anadolu Efes. Fenerbahce che arriva a Vitoria con due defezioni importanti, quella di Datome e Lauvergne oltre alle condizioni non ottimali di Kalinic e Vesely. Nessun problema invece in casa Efes. In stagione le due squadre turche si sono affrontate 6 volte, 3 vittorie per gli uomini di Ataman e 3 per gli uomini di coach Obradovic. Palla a due alle ore 18!

 

 

Fenerbahce ed Efes in campo per il riscaldamento ufficiale

— Bosco Giorgio (@BoscoGiorgio98)

 

QUINTETTI

Efes: Larkin, Micic, Simon, Moerman, Dunston

Fenerbahce:  Dixon, Green, Guduric, Melli, Duverioglu

 

 

I primi canestri delle F4 sono di Dixon e Green da una parte e di Dunston e Moerman per l'Efes, 5 a 5 al 3'. Due ottime difese per l'Anadolu poi si accede Larkin con due triple a cui risponde Melli sempre dalla lunga, 8 a 11. Obradovic è già furioso e manda in campo Vesely e Sloukas per Dixon e Duverioglu, intanto Micic e Guduric segna i primi punti personali dell'incontro, 10 a 13 a metà prima frazione. Squadre che si affrontano a viso aperto in questo inizio di partita, Fenerbahce che sorpassa con le giocate di Green e Guduric del 16 a 15. Ferro che non aiuta due volte i tentativi del Fene e cosi' Moerman pareggia e sorpassa sul 17 a 19. Ci pensa Sloukas a chiudere la prima frazione con la tripla che regala il 20 a 19 di fine primo periodo. Kalinic e Anderson aprono la seconda frazione con le due squadre che tornano in parità (22-22) prima della penetrazione di Micic del 22 a 24. Mini allungo per l'Efes con un Micic straordinario che mette a referto 7 punti in fila per il 22 a 29 che costringe coach Obradovic a fermare il gioco. Il Fenerbahce non ci sta e risponde subito presente con Sloukas e Mahmutoglu da oltre l'arco (28 a 29), ma Motum chiude il break di 6 a 0 con un'altra tripla (28-32). Gli uomini di coach Obradovic continuano a faticare al tiro rimanendo in partita con Melli e Kalinic mentre dall'altra parte Larkin è il primo a raggiungere la doppia cifra ben supportato da Motum, 34 a 40 al 18esimo. Timeout Fenerbahce. Due possessi di distanza tra le due squadre al termine del primo tempo con il punteggio di 40 a 45 in favore dell'Efes.

 

 

Taking it up STRONG! is all over this game! |

— EuroLeague (@EuroLeague)

 

 

 

Si riparte con i canestri di Larkin e Vesely del 42 a 47 al 22esimo. Show di offensivo di Larkin che mette a segno 5 punti consecutivi che mettono 3 possessi tra le due squadre (44-52). Kalinic e Melli riaccorciano sul -3 poi si accende Micic con 5 punti in fila del 51 a 57 al 25esimo. La Fernando Buesa Arena si accende e Vesely mette a segno il -4 (55-59), ma Anderson con la tripla centrale e Dunston dalla lunetta riallungano sul 55 a 64. Sloukas deraglia e perde un pallone sanguinoso che Dunston ancora dalla linea della carità trasforma nel +11 (55-66). Timeout Fenerbahce. Efes che tocca il massimo vantaggio sul +13 grazie a un Larkin irreale (22 punti a fine terzo quarto) prima dei liberi di Vesely che chiudono il terzo periodo sul 57 a 68. Gli uomini di coach Ataman cercano il colpo del ko, con Larkin in panchina a riposare è Micic a prendersi la scena con 5 punti consecutivi che valgono il massimo vantaggio sul 57 a 73 a 8 minuti e 7 secondi dalla fine dell'incontro. Timeout per il Fenerbahce che ora è alla corde. Sloukas prova a svegliare i suoi, ma l'Efes è praticamente perfetto in difesa e non concede nemmeno uno spiraglio. Micic e Larkin fanno pentole e coperchi, Anadolu a un passo dalla finale, 61 a 79 a meno di 4 minuti dal termine. Larkin mette il colpo del ko con la tripla frontale che vale il +21 (61 a 82) e mette la parola fine sui giochi. I tifosi del Fenerbahce continuano a cantare nonostante l'evidente gap tra le due squadre. I minuti finali servono per arrotondare le statistiche. Finisce 

 

 

Fenerbahce Beko Istanbul-Anadolu Efes 73-92

Parziali: 20-19, 40-45, 57-68

Tabellini: 30 Larkin, 25 Micic, 10 Anderson per l'Efes, 14 Vesely, 13 Green e 12 Kalinic per il Fenerbahce