EuroCup - Trento stanca, si fa schiacciare da un Loko Kuban quasi perfetto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 307 volte
EuroCup - Trento stanca, si fa schiacciare da un Loko Kuban quasi perfetto

Una Dolomiti Energia con... poca energia nel confronto contro una Lokomotiv Kuban uscita galvanizzata dalla vittoria in VTB-League in casa del CSKA. Il Loko corre fin dalla palla a due, si allontana rapido con Babb e il gioco da quattro punti di Antipov. L'ex Sassari Trevor Lacey spadroneggia e al 10' è 29-16. L'Aquila riparte con veemenza e al 14' Silins pareggia a quota 30. Fuoco di paglia, perchè il Kuban riparte e si riprende i 13 di vantaggio all'intervallo 45-32.

Torna scarica la Dolomiti Energia dagli spogliatoi: nel terzo periodo la squadra russa infila un break decisivo 21-5. Gara in ghiacciaia per Buscaglia e i suoi che al 30' accusano un pesantissimo 71-47. Ultimo quarto a onor di firma per la formazione italiana. Finisce 97-69. Boxscore: 20 Broekhoff, 17 Babb, 14 Elegar, 12 Lacey, 11 Collins per il Kuban di Krasnodar (2-0); 11 Franke e Silins, 10 Flaccadori, 8 Hogue, Gutierrez e Shields, 7 Sutton, 4 Forray, 2 Lechthaler per Trento (1-1).

 

⬆⬇ sends the alleyoop pass...and knows what he has to do!

— EuroCup (@EuroCup)