Per il Lavezzini difficile trasferta a San Martino

28.11.2015 19:37 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 155 volte
Per il Lavezzini difficile trasferta a San Martino

Dopo la sosta della nazionale riprende il campionato e questa volta il Lavezzini si troverà di fronte, in una difficile trasferta, il Fila San Martino. Domenica 29 novembre alle ore 18 le gialloblù cercheranno il riscatto dopo la brutta prestazione contro Umbertide nella scorsa giornata, ma dovranno confrontarsi con una formazione tra le più interessanti della competizione, anche se viene da una sconfitta a Cagliari.

Le due squadre daranno sicuramente vita ad un confronto di alto livello e cercheranno entrambe di vincere per poter consolidare la propria posizione in classifica; che al momento vede le Lupe al quinto posto, insieme proprio ad Umbertide, e a seguire le Tigri con due soli punti di distacco.

Le ragazze di Procaccini tenteranno dunque il tutto per tutto per raggiungere le avversarie in classifica, nonostante alcuni problemi fisici non ancora risolti, in particolare per Brezinova che si è infortunata nella scorsa uscita alla caviglia destra e che sta pian piano recuperando con un allenamento differenziato. La sosta ha aiutato in questo senso, ma la lunga della Repubblica Ceca non ha ancora recuperato completamente ed è in dubbio la sua presenza in campo per domani.

Purtroppo durante l’ultimo allenamento prima della gara ha subito un infortunio anche Spreafico, problemi alla spalla destra per lei, da poco tornata a far parte del gruppo dopo aver partecipato al raduno della nazionale a Lucca, nelle prossime ore si saprà qualcosa di più sulle sue condizioni.

Tra le ragazze di coach Abignente milita una vecchia conoscenza del Lavezzini, l’americana Jasmine Bailey, che è stata a Parma una scelta che poi per motivi di salute non è mai entrata a far parte veramente della squadra.

I precedenti tra le due squadre, in Serie A1, vedono due vittorie per il Lavezzini nella stagione 2013/2014 e invece due sconfitte lo scorso anno.